IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto nella parrocchia di Boissano, rubate le offerte dei fedeli

I “soliti ignoti” hanno scassinato la cassettina di uno dei candelieri votivi

Boissano. Non si sono fermati davanti alla sacralità del luogo né davanti al nobile scopo per il quale erano stati destinati i soldi del loro bottino i ladri che, ieri sera, svuotato la cassetta delle offerte della chiesa di Santa Maria Maddalena a Boissano.

I “soliti ignoti” hanno scassinato la cassettina di uno dei candelieri votivi presenti all’interno della chiesa parrocchiale di Boissano, portandosi via i pochi spiccioli in essa contenuti. Ad accorgersi del furto è stato il parroco, don Cesare Donati, dopo la funzione della sera.

Oltre al danno la beffa: il candeliere oggetto della “spaccata” era stato appena acquistato e ora dovrà essere necessariamente riparato o, nella peggiore delle ipotesi, sostituito del tutto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.