“Friday for Future” arriva anche alla scuola dell'infanzia di Bastia d’Albenga - IVG.it
Educazione

“Friday for Future” arriva anche alla scuola dell’infanzia di Bastia d’Albenga

“Educare al rispetto, educare al futuro, amare ciò che ci circonda e prendersi cura delle meraviglie della terra”

Friday for Future Bastia

Albenga. “Educare al rispetto, educare al futuro, amare ciò che ci circonda e prendersi cura delle meraviglie della terra”. Su questi principi si basa il percorso educativo portato avanti dalla Scuola dell’Infanzia S.S. Annunziata di Bastia d’Albenga, pronta a festeggiare il “Friday for Future”.

“Nella quotidianità di ogni gesto impariamo a trovare un’alternativa a quello che solitamente viene buttato, sprecato: la plastica, la carta, i rifiuti portati dal mare”, hanno fatto sapere dalla scuola..

“Così, come per magia, i bambini imparano l’arte del riutilizzo: le bottiglie diventano vasi in cui si piantano e si vedono crescere le carote, i rifiuti raccolti sulle spiagge, diventano dei materiali da conservare, analizzare, conoscere e utilizzare, per imparare la matematica, lo scorrere del tempo, o semplicemente da vivere attraverso il gioco, la classificazione, il materiale”.

“Conoscere, sperimentare attraverso il gioco e l’esperienza diretta è quello che ci rappresenta e lascia una traccia indelebile nella personalità dei nostri bambini” hanno concluso le educatrici che hanno, durante l’anno, spiegato la figura dell’ormai famosissima Greta Thunberg e che domani festeggeranno con tutti i piccoli ecologisti il ‘Friday for the future’ “augurandosi che anche qualche adulto possa pensare al loro domani”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.