IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Folla commossa per l’addio ad Agostino Bramanti: “Faceva del bene e voleva bene a tutti, veglierà su chi è rimasto”

L'abbraccio della comunità parrocchiale alla mamma e ai due figli

Loano. “Ago”, così era conosciuto dai suoi amici che oggi si sono stretti alla madre e ai due figli per l’ultimo saluto al 49enne di Borghetto, deceduto all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure a seguito di un grave trauma cranico riportato dopo una caduta con la bici, probabilmente provocata da un malore improvviso.

Agostino Bramanti era stato trovato a terra in stato di incoscienza da alcuni passanti in via Leoncavallo a Loano, subito soccorso e trasportato d’urgenza presso il nosocomio pietrese: sottoposto ad una delicata operazione alla testa, dopo alcuni giorni di coma si è spento nel reparto di Rianimazione.

Oggi nella chiesa di San Pio X a Loano si è svolta la cerimonia funebre: tanta commozione e dolore per la perdita del 49enne. Una morte inaspettata, arrivata dopo una tragica fatalità.

“Buon viaggio Ago…”, è stato il saluto degli amici del 49enne.

Nella sua omelia il parroco ha ricordato la sua figura, esprimendo le condoglianze e l’abbraccio di tutta la comunità parrocchiale, ancora scossa per la sua tragica morte: “Cosa dire ad una mamma che perde un figlio, questo è uno di quei momenti, come ha detto anche Papa Francesco, in cui si possano avere dei dubbi sulla Fede. Ho chiesto alla mamma di Agostino cosa dire e lei mi ha risposto che voleva bene a tutti e faceva del bene a tutti: per questo vogliamo ricordarlo così, una comunità che gli vuole bene”.

“Per noi Agostino è vivo: non sappiamo dove sia ma per noi resta presente…”.

“Alla mamma e ai figli dico questo: pensate che Agostino sia sempre con voi e che un giorno vi incontrerete. Possiamo chiedere al Signore, chiedergli il perché della sua morte… Ma allo stesso tempo possiamo credere che vi riabbracierete, quindi dovete continuare a volergli bene perché lui sicuramente vede tutto, sa tutto e veglierà su chi è rimasto. Agostino ora è con Gesù, in Paradiso…” ha concluso il parroco.

Al termine dei funerali nella chiesa loanese la salma di Agostino Bramanti proseguirà per l’area crematoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.