IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fior d’Albenga, il mercato a Finale e i fumetti a Loano: una “grassa” domenica di eventi in provincia

Festa delle mamme a Vado Ligure. Le "Api in Piazza" a Cairo Montenotte

Provincia. “La mamma è il nido del cuor, colei che ogn’or ti sa ben guidar, la giusta via ti sa indicar”, recita la celebre ninna nanna che canta Wendy nell’indimenticabile cartone animato “Le avventure di Peter Pan”. Con l’augurio di una buona Festa della Mamma a tutte le donne che lo sono l’agenda IVG Eventi presenta questa copiosa domenica di manifestazioni in provincia, molte delle quali piaceranno proprio al gentil sesso e alle loro famiglie.

La femminilità sta in un fiore e ad Albenga si estendono dei veri e propri “prati”. Il centro storico si fa bello infatti con “Fior d’Albenga”, la grande rassegna che ogni anno riempie le vie e le piazze di spettacolari, variopinte e aromatiche composizioni, frutto della fantasia creatrice della natura ma soprattutto dei florovivaisti.

Lo shopping è “roba” da donne e Finale Ligure lo sa. Si snoderà su tutto il lungomare il Mercato Riviera delle Palme, che periodicamente offre un’ampia gamma di prodotti di qualità in una vivace e colorata “festa degli acquisti” per tutte le tasche. Ma cosa fa più felici le mamme (e i papà, ovvio!)? La gioia dei propri figli! A Loano, grazie a “Fumetto? LoaMo!”, i bambini (e gli eterni bambini!) potranno fare “maratone” di letture dei loro fumetti preferiti, conoscerne gli autori e i personaggi e creare loro stessi storie di fantasia.

Come detto, in questa seconda domenica di maggio si celebrano tutte le mamme. Vado Ligure saprà rendere loro omaggio nel migliore dei modi con un programma davvero speciale: musica, set fotografici, spettacoli, giochi, intrattenimenti… Insomma di tutto un po’ per esprimere il nostro “grazie” alle nostre mamme!

Fior d'Albenga 2019

Albenga. Fino a domenica 12 maggio torna “Fior d’Albenga”, la grande rassegna florovivaistica che abbellisce ogni anno il centro storico con fiori e profumi delle aromatiche della piana. L’edizione 2019 è arricchita dalla colonna sonora della musica italiana, filo conduttore dell’evento principe della primavera ingauna.

Una particolare passerella a forma di tastiera musicale permette a turisti e visitatori di immergersi nell’atmosfera floreale e immortalarsi in uno scatto selfie. L’aiuola dedicata a Jovanotti (il cui concerto sarà il principale appuntamento dell’estate ingauna) è stata disegnata direttamente dall’assessore Alberto Passino, progettata dall’ingegner Raiko Radiuk ed eseguita dalla ditta Michele Neri. Le aiuole e gli allestimenti floreali sono invece curati dall’azienda Agricoltura e Giardino di Rapa e Barbera.

Saranno presenti eventi per tutti: dai bambini, con appuntamenti in piazza del Popolo con il Pagliaccio Pampero e la compagnia teatrale I Senzatetto, mostre d’arte e fotografiche, mercatini in piazza san Domenico, una giornata dedicata agli sposi in piazza dei Leoni, le passeggiate tra le torri con le guide che illustreranno le bellezze di Albenga, le associazioni di categoria agricole che faranno conoscere i prodotti della Piana. In programma anche show cooking e concerti.

Un pot pourri di colori e profumi che si concluderà con “Open Albenga”, il golf nel centro storico. Saranno infatti le nove buche ricavate dalle aiuole di “Fior d’Albenga”, nel centro storico ingauno, ad essere il terreno di gioco e a diventare protagoniste della prima edizione dell’Open Golf 2019. Domenica 12 maggio sarà golf per tutti con “Albenga Free Golf Day”: cittadini e turisti potranno cimentarsi in una sfida a sei professionisti tentando di migliorare i loro punteggi e a mettersi alla prova sulle nove buche, sfidando il miglior risultato dei professionisti.

Cani Antidroga Carabinieri Albenga Nucleo Cinofilo Cane Konny

Sempre ad Albenga sarà una giornata per conoscere da vicino tutte le attività che svolgono quotidianamente i carabinieri: domenica 12 maggio dalle 11 alle 17 la caserma ingauna aprirà le porte ai cittadini, in particolare ai bambini.

Le famiglie potranno vedere da vicino l’elicottero A109 Nexus del 15° Nucleo Elicotteri di Villanova d’Albenga; i carabinieri subacquei esporranno le loro attrezzature e spiegheranno gli ambiti e le tecniche di intervento; i cinofili effettueranno alcune esibizioni con lo splendido pastore tedesco antidroga Dimo e spiegheranno come viene addestrato e le azioni operative che svolge.

I carabinieri forestali condurranno i bambini nel mondo della tutela ambientale facendo conoscere loro i comportamenti migliori per conservare il pianeta. Sarà presente una componente del reparto di soccorso del 2° Battaglione Carabinieri Liguria, che viene impiegato nelle operazioni di soccorso alle popolazioni in caso di calamità, con alcune tende ricovero e la tenda refettorio.

Queste sono solo alcune delle iniziative in occasione dell’Open Day dell’Arma: scoprile tutte cliccando qui.

mercato riviera delle palme

Finale Ligure. Domenica 12 maggio dalle 8 alle 19:30 sul lungomare Migliorini tornano le imperdibili occasioni di shopping del Mercato Riviera delle Palme, manifestazione organizzata in collaborazione con Confcommercio e che da sempre si distingue per l’elevata qualità dei suoi prodotti e riunisce i migliori operatori del settore per dare vita ad una vivace e colorata “festa degli acquisti” in grado di fare la gioia di tutti gli appassionati.

Abbigliamento uomo e donna, pelletteria, intimo, borse, biancheria per la casa, scarpe ma anche cibo con un banco pescheria e uno dedicato alla farinata: questi sono solo alcuni degli articoli che sarà possibile trovare in vendita a prezzi convenienti nelle numerose bancarelle presenti.

Il Mercato Riviera delle Palme è pronto a regalare a tutti una giornata di shopping in un clima di allegria e spensieratezza, anche in caso di pioggia). Per seguire tutte le novità e maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook “Mercato Riviera delle Palme”.

Fumetto? LoaMo! 2019 Loano

Loano. Si intitola “Caruggi and Dragons” la seconda edizione di “Fumetto? LoaMo!”, il grande evento dedicato al mondo della letteratura per immagini in programma sabato 11 e domenica 12 maggio.

Nella città dei Doria si ritroveranno autori e disegnatori, cosplayer ed esperti delle “nuvolette”, che analizzeranno i vari aspetti del fumetto occidentale e orientale. Il tema sarà il fantasy e spazierà dalle sfumature del fumetto d’autore italiano, con importanti esponenti della famiglia Bonelli, al colorato mondo Disney passando per l’esotico universo manga rappresentato dagli Amici di Go Nagai, il tutto arricchito dal tocco di giovani autori locali.

Si alterneranno incontri con gli autori, sfilate di cosplay, workshop per adulti e bambini, conferenze, serate a tema, sessioni di disegno e dimostrazioni di giochi di ruolo e da tavolo. Come in occasione della prima edizione, i commercianti aderiscono allestendo vetrine a tema e tante iniziative all’insegna del mondo della carta e della china.

Tutto il programma completo dell’evento è disponibile cliccando qui.

Festa della Mamma

Vado Ligure. Domenica 12 maggio ai giardini Cristoforo Colombo il pomeriggio sarà tutto “in rosa” con la grande Festa della Mamma. Musica, set fotografico, intrattenimento: tante e diverse tra loro le iniziative in programma.

Alle 15:30 e alle 17 le esibizioni di canto: la scuola DNA Musica con i suoi quindici componenti dedicherà alle mamme presenti canzoni a tema. Dalle 15 alle 18 il set fotografico. Un’acconciatrice e una fotografa renderanno protagonista ogni mamma con un tocco professionale: un leggero, veloce e scintillante trucco con acconciatura e foto ricordo.

Dalle 15 alle 18 anche l’intrattenimento per i bambini: mentre le mamme saranno coccolate l’Associazione Capriole sulle Nuvole avrà il piacere di intrattenere i bimbi con due stand di attività, in cui sarà proposto uno spettacolo dei Pigiamini e uno dei Minions. Non mancheranno i giochi e un’emozionante caccia al tesoro.

api apicoltori

Domenica 12 maggio a Cairo Montenotte si tiene la 45esima edizione della Rassegna dei Ricordi organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune. Diverse attività e appuntamenti che sapranno coinvolgere e incuriosire. Vi aspettano i tradizionali banchetti dove potrete trovare antichità, oggettistica e molto altro tra le vie del centro storico: tanti spunti suggestivi per acquisti unici in queste giornate di primavera.

Tra una bancarella e l’altra troverete anche i motori rombanti e fiammanti delle Vespe Piaggio. Dalle 10 alle 18 potrete partecipare alla prima edizione del concorso “Foto in Vespa” organizzato dal Consorzio Il Campanile. Basta scattarsi una foto in sella alle due ruote più famose d’Italia e condividendole sulle pagine Facebook e Instagram de Il Campanile: le tre foto che otterranno più like verranno premiate con bellissimi premi.

La terza edizione di “Api in Piazza” aspetta tutti gli amanti del miele per un viaggio nel mondo dell’apicoltura. Nella cornice di piazza della Vittoria sarà possibile vivere un’esperienza sensoriale, partecipare a gruppi di discussione, degustare mieli “non convenzionali” accompagnati da Apicoltura Pozzolo Dario e Michela Marino.

Queste attività saranno affiancate da laboratori in cui sarà possibile realizzare dolci e dipingere le arnie con materiali di recupero insieme alla pittrice Rossella Bisazza attraverso l’esplorazione di alcune tecniche di pittura con materiale di recupero e, nell’ambito specifico dell’apicoltura, con l’utilizzo di alcuni materiali tratti dalla pulizia delle arnie. Un ventaglio di azioni che vi racconteranno il miele in ogni sua sfumatura dolce e affascinante. Potrete avere tutte le informazioni che cercate nel punto dedicato del Centro di Educazione Ambientale.

Non mancheranno infine spazi dedicati ai più piccoli con giochi, truccabimbi e laboratori didattici creativi.

mtb

Domenica 12 maggio Mallare si ritrova per un’iniziativa che unisce sport, natura e solidarietà. Scatta infatti alle ore 9 l’Outdoor Run Mallare 2019, organizzato dai Lions Club Valbormida e dal Mallare Outdoor. Il ricavato delle iscrizioni sarà utilizzato per l’acquisto di attrezzature ortopediche sanitarie per disabili.

La giornata si sviluppa con attività ben diversificate, come l’e-bike, che sta spopolando sempre più nell’ultimo periodo. Il giro prevede un anello di 27 km. Alle 9:15 scatta anche il giro con le classiche mountain bike, il cui percorso sarà lievemente più corto (22 km). Il pacco gara offerto dagli organizzatori per entrambi i giri prevede per tutti un buono pranzo, un paio di occhiali da sole tecnici, ristori lungo il percorso, assistenza medica, spogliatoi e docce e la possibilità di vincere premi estratti alla consegna del pettorale.

Oltre alle due prove regine ci sarà spazio anche ad esperienze dedicate alle famiglie, come la Baby Bike destinata ai minori di 12 anni, che si snoderà su un percorso fettucciato, e la People Run, che scatterà alle 9:30 e sarà aperta anche agli animali al guinzaglio su due distanze (5 e 10 km).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.