IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale 2019, Paolino (Lega): “Dati sulla sicurezza dimostrano che quando la Lega promette poi mantiene”

“Promesse da elezioni, interessamenti tardivi e tapulli vari fatti da altri allontanano i cittadini dalla cosa pubblica”

Finale Ligure. “L’impegno e la serietà portano sempre ottimi risultati”. Parola del segretario della sezione Pietra-Finale della Lega Roberto Paolino, candidato con la lista Gualberti Sindaco, che ha così commentato i dati del Viminale sulla sicurezza.

“In provincia di Savona sono diminuiti i reati del 8,1 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, e -19,69 di stranieri ospitati in strutture dì accoglienza sempre rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Misure che confermano una grande attenzione nei confronti del territorio da parte della Lega. Ringraziamo per questi ottimi risultati il nostro ministro degli Interni Matteo Salvini”.

“Si promette e si mantiene ecco il motto dei quattro candidati della Lega alle amministrative finalesi. La nostra compagine Gualberti Sindaco non ha prodotto un programma elettorale dove e’ facile promettere di tutto ponti e progetti faraonici noi abbiamo presentato un programma serio di governo per i prossimi cinque anni”.

“Noi non inauguriamo un teatro con ordinanza del sindaco che consente di tenerlo aperto giusto per l’inaugurazione per poi richiuderlo per chi sa quanto. Noi della Lega riteniamo che questi atteggiamenti, le promesse da campagna elettorale interessamenti tardivi, e tapulli vari allontanino i cittadini dalla cosa pubblica”.

“Noi della Lega e tutta la compagine Gualberti Sindaco promettiamo tanto impegno, a favore della nostra città a iniziare dal decoro urbano. Vogliamo la nostra Finale pulita sicura e ben curata e che torni ad essere una della perle della Riviera delle palme”, ha concluso Paolino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.