IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Di Maio alla Piaggio e alla Bombardier, Vella (Cisl): “Spero non sia una passerella elettorale, basta prese in giro” foto

L'esponente sindacale: "Servono certezze e prospettive industriali"

Villanova d’Albenga/Vado Ligure. “Vedere il Ministro Di Maio alla Piaggio Aero sarà senz’altro un avvenimento importante, vorremmo ricordarlo come il momento in cui dà certezza sui finanziamenti promessi al Mise il 24 aprile su retrofit (19 P180), acquisizione concrete(10 P180) e P1HH (certificazione e ordine di acquisto per due sistemi)”.

Lo afferma Alessandro Vella, Segretario Generale Fim Cisl Liguria, che commenta la visita del ministro in programma per venerdì prossimo nella due principali realtà della crisi industriale savonese.

“Chissà perché la visita preannunciata ufficialmente nella giornata di ieri mi dà da pensare che sia una passerella elettorale in funzione del 26 maggio, giorno di elezioni non solo europee, ma anche di molti rinnovi di consigli comunali rivieraschi”.

“Spero di sbagliarmi, in quanto i lavoratori di Piaggio, in cassa integrazione dal 2 maggio (504 di cui 156 a zero ore) non meritano ulteriori prese in giro” conclude Vella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.