IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confronto di IVG.it a Varazze: ecco l’esito dell’exit poll. Raccolti quasi 1.000 euro in favore della Polisportiva

La “classifica” recita in ordine di preferenza: Bozzano, Caprioglio, Lanfranco, Roncallo. Ma a vincere è stata ancora la solidarietà

Varazze. Bozzano, Caprioglio, Lanfranco, Roncallo. È questa, in ordine di preferenza, la “classifica” maturata attraverso il giudizio dei cittadini varazzini, che hanno potuto esprimere il proprio giudizio con il sistema dell’exit poll al termine del confronto tra i candidati sindaco avvenuto ieri sera a Varazze ed organizzato da IVG.it.

Ma a vincere, ancora una volta, è stata la solidarietà con quasi 1.000 euro (920 euro) raccolti e donati alla Polisportiva varazzina, grazie alla generosità dei cittadini accorsi al Palazzetto dello sport, gremito da circa 600 persone.

Ma, analizzando nello specifico i “numeri”, ecco il il responso dell’exit poll: la palma del “migliore” va ad Alessandro Bozzano (Essere Varazze) che ha ottenuto ben 186 preferenze a fronte di 108 giudizi negativi, con un totale di +78; a seguire, Enrico Caprioglio (Patto Varazze), che ha collezionato 95 voti positivi contro 75 negativi, per un saldo attivo di +20. Saldo negativo, invece, per Massimo Lanfranco (M5S), con 32 voti favorevoli e 79 contrari, e un totale di -38, e Elsa Roncallo (Vola Varazze) a cui spetta la palma del “peggiore” con 104 voti negativi a fronte di 47 positivi e un totale complessivo di -57.

Il confronto di IVG.it tra i candidati sindaco di Varazze

L’exit poll è frutto delle schede riportanti la voce “il migliore” ed “il peggiore” consegnate a tutti gli spettatori, che hanno avuto la possibilità di compilarle proprio durante la serata. Una sorta di “gioco” senza alcuna pretesa di fornire un esito affidabile, privo di alcun valore demoscopico o statistico scientifico, ma solo un modo per aggiungere ulteriore “pepe” alla competizione spronando i candidati a dare il massimo.

Non sono mancate poi le schede bianche e quelle cosiddette “goliardiche”, con riportato ad esempio il nome dello stesso candidato sia nello spazio riservato al “migliore” sia al “peggiore” o il nome di due candidati per ciascuno spazio. E c’è anche chi ha sentenziato, come da tradizione: “il migliore”, nessuno; il “peggiore”, tutti. Ovviamente tali schede non sono state conteggiate durante lo “spoglio”.

E tra queste, con sorpresa e una nota di soddisfazione, è stato indicato anche a più riprese il conduttore-presentatore della serata, il direttore di IVG.it Andrea Chiovelli, come “il migliore”, confermando evidentemente il gradimento del pubblico varazzino per l’organizzazione e lo svolgimento dell’evento.

Exit Poll Varazze Andrea

Ovviamente l’esito dell’exit poll fa riferimento solo ai presenti e non alla totalità degli aventi diritto al voto e può essere stato in parte “alterato” da una possibile presenza massiccia, ma non quantificabile, di supporter al seguito di ciascun candidato.

Nel caso qualcuno riservasse scarsa fiducia nei confronti dello spoglio di IVG.it, potrà visionare ciascuna scheda e riconteggiarle tutte recandosi personalmente nella nostra sede di Pietra Ligure, dove le schede saranno conservate fino al giorno successivo alle elezioni amministrative 2019 (27 maggio).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.