Calice Ligure dice addio alla plastica monouso nella mensa scolastica - IVG.it
Sensibilità

Calice Ligure dice addio alla plastica monouso nella mensa scolastica

Accordo tra l'amministrazione comunale e la Cir Food

Calice Ligure. “Un importante passo in chiave ecologica per la nostra scuola”. L’annuncio da parte del sindaco di Calice Ligure Alessandro Comi, che parla di una novità nel segno dell’ambiente per la mensa scolastica del plesso calicese.

A seguito di accordi tra l’amministrazione comunale e la Cir Food, azienda responsabile del servizio mensa scolastico, i piatti le posate ed i bicchieri oltre alla brocca per l’acqua utilizzati saranno in materiali lavabili e permetteranno di eliminare la plastica monouso dalla mensa.

Una lavastoviglie precedentemente acquistata dall’amministrazione comunale a tale scopo permetterà la corretta pulizia delle stoviglie.

“Un particolare ringraziamento all’assessore Enrica Brambilla ed alla Cir Food per l’attenzione e la sensibilità dimostrata” conclude il primo cittadino calicese.

“E’ stata una battaglia condivisa e portata avanti con decisione dal nostro Comune – afferma l’assessore Brambilla -. L’iniziativa è già da partita da martedì scorso ed è stata molto apprezzata da insegannti, alunni e genitori”.

leggi anche
  • Zero waste
    Zero plastica e Doggy bag nelle mense scolastiche: il rispetto dell’ambiente si impara da piccoli

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.