IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, stagione finita: in finale playoff va il Ligorna

I biancoblù di mister Grandoni subiscono due reti nel primo tempo ed escono di scena

Più informazioni su

Savona. Il campionato di Serie D vive la sua coda stagionale con la disputa dei playoff. Spareggi che, però, non garantiscono promozioni in Serie C, ma contribuiranno a stabilire la graduatoria di merito tra le società che chiederanno il ripescaggio.

Al Bacigalupo di Savona si affrontano i padroni di casa e il Ligorna. Una partita che è andata in scena sette giorni fa, sullo stesso terreno, per l’ultima giornata del campionato, terminata con il risultato di 1 a 1. Chi perderà oggi andrà in vacanza; la vincente affronterà chi la spunterà tra Unione Sanremo e Inveruno.

La cronaca. Alessandro Grandoni manda in campo Fiory, Vittiglio, Grani, Venneri, Miele, Guarco, Tognoni, Degl’Innocenti, Cambiaso, Lombardi, Virdis. Locali in campo con il 4-3-3.

A disposizione Gallo, Garbini, Esposito, Federico, David, Kallon, Bacigalupo, Torelli, Piacentini.

Luca Monteforte schiera Bulgarelli, Spera, Capotos, Silvestri, Gallotti, Lala, Zunino, Menegazzo, Valenti, Chiarabini, Miello. Anche i genovesi si presentano con il 4-3-3.

Le riserve sono Luppi, Capurro, Lembo, Gilardi, Romano, Ivaldi, Testa, Fossati, Cappannelli.

Arbitra Stefano Nicolini della sezione di Brescia, assistito da Fabio Torri (Como) e Rosy Floriana Barbata (Trapani). Locali in campo con la maglia a strisce verticali biancoblù, calzoncini e calzettoni bianchi. Ospiti in maglia e calzettoni gialli con calzoncini bianchi. Circa duecento gli spettatori, con un gruppo di ultras savonesi che seguono la partita rimanendo fuori dallo stadio.

Fin dai primi minuti la partita è vivace, il Savona prova a fare il gioco e tiene maggiormente il possesso palla, ma non si annotano azioni da rete e dopo 8 minuti i portieri sono ancora inoperosi.

Al 9° Capotos chiude in corner Virdis: primo angolo della partita. Lombardi lo calcia in area, fallo in attacco.

Al 10° secondo corner per il Savona; sventato dalla difesa genovese, ribaltamento di fronte ed è il Ligorna a calciare il suo primo angolo. Sugli sviluppi la sfera giunge al limite dell’area, Silvestri con un gran destro di prima intenzione scaglia la palla in rete. Ligorna in vantaggio al 13°.

Al 17° Cambiaso trova in area Lombardi che a tu per tu con Bulgarelli si vede respinto il tiro, ma comunque era in fuorigioco. Al 22° conclusione di Lombardi: a lato.

Al 26° il Ligorna va vicino al raddoppio: cross dalla destra, testa di Gallotti e palla a lato di poco.

Al 28° Tognoni mette palla in mezzo, riceve Lombardi, destro a giro: para il portiere ospite.

Al 34° la squadra di mister Monteforte segna il 2 a 0: fa tutto Chiarabini che parte palla al piede dalla trequarti, incontrastato, e giunto in area fa partite un sinistro che si infila alla destra di Fiory.

Al 41° Fiory è chiamato alla parata da un tiro di Menegazzo. Al 43° genovesi ancora pericolosi: un missile da fuori area col destro di Chiarabini sfiora il palo. Al 44° Venneri mette in angolo per fermare Chiarabini; lo calcia Miello, allontana la difesa.

Dopo 1 minuto di recupero, a metà partita il risultato è Savona 0 Ligorna 2.

Nel secondo tempo il Savona si presenta con Piacentini al posto di Tognoni e Kallon al posto di Grani.

Il Ligorna difende bene il vantaggio; i padroni di casa cercano di costruire azioni da rete per riaprire la partita ma non riescono ad andare al tiro. Si annotano un calcio d’angolo che non va a buon fine e, al 7°, un tiro di Lombardi che si spegne sul fondo.

Al 13° Fiory respinge un insidioso tiro di Chiarabini. Si gioca a ritmo più basso rispetto alla prima frazione; entrambe le squadre sbagliano molto.

Al 14° entra David al posto di Degl’Innocenti. Al 16°, sugli sviluppi di un corner, Piacentini conclude a lato.

Al 18° viene ammonito Chiarabini. Al 20° cross di David, mischia in area, un tiro di Cambiaso viene respinto, palla messa fuori, Vittiglio la rimette nel mezzo ma nessuno ci arriva.

Al 21° una botta di David dalla distanza viene respinta da Bulgarelli. Il Ligorna prova a chiuderla: al 22° tiro di Valenti, alto.

Al 25° quarto cambio nel Savona: Bacigalupo per Vittiglio. Al 28° Kallon ferma fallosamente Menegazzo: cartellino giallo.

Al 29° potente conclusione di Valenti da fuori area: Fiory si distende e manda in angolo. Niello calcia verso il secondo palo, Spera non ci arriva per un soffio.

Il Savona prova ancora ad accorciale le distanze. Al 33° una stoccata di Lombardi è respinta in corner dal portiere. Al 35° un tiro-cross di David scorre in area pericolosamente e termina a lato.

Al 40° il Ligorna riesce ad alleggerire la pressione dei savonesi e guadagna un angolo; sugli sviluppi Capotos conclude a lato.

Al 43° Testa prende il posto di Miello; al 44° dentro Gilardi, fuori Spera. Sono 4 i minuti di recuperoAl 46° entra Cappannelli, esce Valenti.

Al 47° palla al limite dell’area per David che con l’esterno destro calcia a rete e batte Bulgarelli: 1 a 2.

Il Ligorna vince 2 a 1 sul Savona, che termina qui la stagione 2018/19. La formazione allenata da Monteforte accede alla finale playoff dove affronterà l’Inveruno, vittorioso per 1 a 0 sul campo dell’Unione Sanremo. Finale tra quarta e quinta classificata; il Ligorna giocherà in casa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.