IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, si rinnova il Cda della Croce Bianca: Antonino Italiano eletto presidente

"Siamo un ottimo gruppo che racchiude al suo interno la continuità e una buona percentuale di ricambio generazionale"

Borghetto Santo Spirito. Domenica 5 maggio si sono svolte le elezioni per il rinnovo del consiglio di amministrazione della Croce Bianca di Borghetto Santo Spirito, pubblica assistenza nata nel 1968 come distaccamento della consorella di Albenga e divenuta autonoma nel 1974.

In questi giorni si è tenuta la prima riunione del rinnovato consiglio, che ha eletto al suo interno le cariche amministrative. Il nuovo presidente è Antonino Italiano, che ha già ricoperto tale carica dal 2002 al 2007. Figura storica del sodalizio, conosciuto, apprezzato e stimato non solo nella pubblica assistenza ma anche in tutta la cittadina, è volontario da ben 40 anni. Il vice presidente è Giannino Pesce, mentre restano invariate le rimanenti cariche di segretario e cassiere, rispettivamente ricoperte da Patrizia Moschetti e Bruno Oddone.

I restanti consiglieri sono Maurizio Cannella, Eleonora Traverso, Luca Galvan, Vittoria Vona, Pier Paolo Villa, Antonino Merenda e Francesco Silvano. Fanno parte del consiglio il direttore dei servizi Carlo Ricca e il direttore sanitario professor Marco Viara.

Antonino Italiano dichiara: “Ringrazio i consiglieri per la fiducia accordatami, siamo un ottimo gruppo che racchiude al suo interno la continuità e una buona percentuale di ricambio generazionale. Ci sono tutti i presupposti per un triennio di buon lavoro per il bene dell’associazione e della comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.