IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto Santo Spirito, la biblioteca civica presenta “Liberi di Leggere 2019”

I libri individuati vengono messi a disposizione delle scuole e dei ragazzi per la consultazione e il prestito

Più informazioni su

Borghetto Santo Spirito. Nell’ambito del “Maggio dei libri”, promosso dal Centro per i libri e per la lettura del Ministero per i Beni e le attività culturali, la Biblioteca di Borghetto S. Spirito presenta alle scuole cittadine, martedì 21 maggio, alle ore 10, il progetto “Liberi di Leggere 2019”.

“Liberi di leggere è il risultato di un anno di lavoro della biblioteca – spiega l’assessore alla Cultura Mariacarla Calcaterra – che ha portato ad individuare le migliori pubblicazioni del 2018 per bambini e per ragazzi, da proporre in un pieghevole che verrà distribuito ai giovani lettori. La scelta dei libri, suddivisi per fascia d’età, viene effettuata leggendo decine di pubblicazioni, approfondendo le recensioni delle maggiori riviste del settore e vagliando le proposte delle principali giurie internazionali che individuano i vincitori di Premi legati alla letteratura per l’infanzia”.

Per la presentazione di Liberi di leggere sarà presente il dottor Francesco Langella, direttore scientifico della Biblioteca Internazionale E. de Amicis di Genova e grande amico della Biblioteca di Borghetto S. Spirito. Il pieghevole, realizzato grazie al contributo del MBAC e con il sostegno della Fondazione Vacca di Borghetto S. Spirito, propone un breve sunto dei libri individuati, che vengono messi a disposizioni delle scuole e dei ragazzi per la consultazione e per il prestito.

Per il 2019, inoltre, Liberi di leggere 2019 sarà accompagnato da un concorso che si svolgerà durante l’estate, con lo spirito suggerito dal Centro per il libro e per la lettura: “Se voglio divertirmi leggo!”. “Ai piccoli grandi lettori che verranno in biblioteca a prendere in prestito i libri segnalati, in premio tanti buoni da spendere in libri – chiarisce Calcaterra – Liberi di leggere è un progetto nato da alcuni anni, che nel 2019 avrà un importante sviluppo, per promuovere la lettura e la frequentazione della biblioteca da parte dei ragazzi. I testi suggeriti nel pieghevole verranno prima messi a disposizione delle Scuole di Borghetto S. Spirito per la consultazione e poi, durante l’estate, saranno oggetto di un divertente concorso, che permetterà ai partecipanti di ricevere un premio in libri per l’impegno e la lettura. In qualità di Centro Sistema, inoltre, il Comune di Borghetto S. Spirito, distribuirà i pieghevoli anche nelle Scuole del Sistema Bibliotecario della Val Varatella”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.