IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anziani portati a votare con l’auto del Comune, Foscolo: “Il sindaco si sostituisce alle autorità competenti?”

"Alcuni possono usufruire di un servizio, mentre altri no? Chi lo decide?"

Pietra Ligure. “Prendo atto che la prima azione da sindaco di Luigi De Vincenzi è entrare nel merito di una indagine ancora in corso, sostituendosi alle autorità competenti”. Così Sara Foscolo, deputato della Lega ed ex candidato sindaco di Pietra Ligure, risponde alle dichiarazioni di Luigi De Vincenzi in merito alle presunte irregolarità legate alle operazioni di voto “denunciate” proprio dal parlamentare pietrese.

“Per sua informazione – dice Foscolo – io non ho fatto alcuna denuncia, bensì scritto un post su Facebook. Se la Procura ha ritenuto di avviare un’indagine avrà le sue motivazioni, ma non sta né a me né a Luigi De Vincenzi entrare nel merito della vicenda, lasciando che siano le autorità a fare chiarezza. Se Luigi De Vincenzi, come lui sembra voler far intendere, è a conoscenza di cose che noi non sappiamo, è bene che lo renda noto”.

“Forse ignora che io stessa ho chiamato (domenica alle 10.37) il Comune per sapere se era previsto un servizio di accompagnamento per anziani o persone in difficoltà: mi è stato detto di no. Un gesto di umanità, dunque, ma solo per pochi, evidentemente. Forse per il sindaco ci sono anziani in difficoltà che meritano meno attenzione di altri? Alcuni possono usufruire di un servizio, mentre altri no? Chi lo decide? I cittadini di Pietra Ligure non dovrebbero godere di pari diritti? E il sindaco non dovrebbe essere di tutti i pietresi? Se Luigi De Vincenzi conosce le risposte, lo dica chiaramente. Su una cosa concordo con lui: una pagina infelice”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.