IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Angiografo per il Santa Corona, De Vincenzi: “Non ci sarà la somma urgenza, ancora tempi lunghi”

Nuovo affondo sul macchinario per il nosocomio pietrese al centro di polemiche

Pietra Ligure. “Dopo mesi di guasti e disagi finalmente la Regione procede con la gara per l’acquisto del macchinario, ma contrariamente a quanto promesso non attiva la somma urgenza, quindi ancora tempi lunghi…”. Così il vice presidente del Consiglio regionale Luigi De Vincenzi torna all’attacco sul nuovo angiografo per l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“La buona notizia è che l’Asl 2 ha finalmente avviato il bando di gara per l’acquisto sia del più che obsoleto angiografo cardiologico del Santa Corona – da mesi perennemente rotto, al punto che la stessa Asl ne certifica i “livelli essenziali di assistenza” compromessi e l’incremento del “rischio clinico in modo statisticamente rilevante” – sia del datato angiografo del San Paolo di Savona” dice il consigliere regionale pietrese.

“La cattiva notizia, però, è che, ancora una volta, vengono disattesi gli impegni presi dall’assessore Viale e annunciati dal consigliere regionale leghista Ardenti”.

E De Vincenzi spiega: “Solo 45 giorni fa, infatti, dopo le svariate segnalazioni sulla situazione a dir poco precaria in cui versa l’angiografo del Santa Corona e a fronte della mia richiesta di procedere subito con l’acquisto in somma urgenza, i due esponenti del Carroccio assicuravano che tali procedure erano state attivate e che l’Asl 2 stava facendo il possibile per ridurre i tempi”.

“Ma contrariamente a quanto assicurato da Ardenti e Viale non è stata attivata alcuna somma urgenza e l’acquisto procederà per le normali (e lunghe) via burocratiche. Per molti mesi, quindi, i medici del Santa Corona combatteranno con l’angiografo rotto e i pazienti dovranno sopportare disagi e rinvii” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.