Novità

Albenga, tre nuovi indirizzi per il Liceo Bruno e l’Istituto Agrario: “Ampliare l’offerta formativa”

Le parole della preside, per il liceo "Bruno" i corsi di “Design” e “Audiovisivo e Multimediale” e poi “Agraria, Agroalimentare, Agroindustria”

Albenga. Due nuovi corsi per il liceo Bruno e uno per l’istituto agrario Aicardi di Albenga: è la richiesta formale avanzata all’amministrazione provinciale nell’ambito del piano di dimensionamento scolastico per gli istituti superiori. L’obiettivo è quello di avere le nuove offerte didattiche già dal prossimo anno scolastico.

Nel dettaglio il liceo “Giordano Bruno”, nell’ambito del triennio de liceo artistico, vuole istituire gli indirizzi “Design” e “Audiovisivo e Multimediale”, due percorsi formativi specifici, utili agli studenti sia in vista di una possibile scelta universitaria quanto per sbocchi occupazionali post diploma.

Invece per il triennio dell’Istituto Agrario si vuole creare l’indirizzo “Agraria, Agroalimentare, Agroindustria”, quest’ultimo motivato anche dalla storica e tradizionale vocazione agricola del territorio ingauno.

In caso di risposta positiva da parte della Provincia, le richieste dovranno comunque passare al vaglio della Regione per un ok definitivo.

La preside Simonetta Barile afferma: “Auspichiamo che i nuovi indirizzi possano essere accolti e avere una offera formativa ancora più ampia e specifica. Speriamo in un supporto dell’amministrazione comunale per completare positivamente questo iter e dare il via ai corsi già da settembre”.

leggi anche
Istituto Agrario Vadino Albenga
Innovazione
Consiglio regionale, sì al piano formativo 2020-2021: al liceo Bruno design e nuovo indirizzo agroalimentare

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.