IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Riccardo Tomatis: “Agricoltura e floricoltura fondamentale indotto dell’economia albenganese”

Questa sera, il confronto tra candidati sindaco di Albenga organizzato da Coldiretti nella sede dell’Ortofrutticola

Albenga. “Tra floricoltura e orticoltura la Piana di Albenga è, infatti, la zona più agricola della regione, ma per sostenere e favorire il settore dove si producono vere eccellenze Made in Liguria, servono adeguate strategie. Da questa esigenza è nata la richiesta di un confronto”.

Parola del candidato sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, pronto a prendere parte, questa sera, a partire dalle 20,15, ad un nuovo confronto tra candidati sindaco organizzato da Coldiretti, presso la sede dell’Ortofrutticola, a Bastia.

“La mia risposta non è tardata ad arrivare e la disponibilità dimostrata è stata piena ed immediata. L’agricoltura e la floricoltura rappresentano un fondamentale indotto dell’economia albenganese. Per superare la crisi occorrerà puntare sull’innovazione e la coesione fra i produttori per fare sistema. La capacità degli agricoltori ingauni è sempre stata quella di “inventare” nuove produzioni e metodi di coltivazione”, ha proseguito Tomatis.

“Il nostro impegno è quello di continuare ad assumere decisioni in modo condiviso ed unitario attraverso una sinergia tra l’Amministrazione e le Associazioni di categoria che in questi anni abbiamo sempre portato avanti. Proprio per questo ritengo sia non solo importante, ma anzi fondamentale, continuare ad ascoltare le esigenze provenienti dal territorio e dai cittadini”, ha concluso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.