IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, folla per l’intitolazione della corte di Palazzo Oddo a Vittorio Fiori foto

In tantissimi hanno partecipato alla cerimonia: la carriera dell'artista ha spaziato dal restauro alla pittura passando per la fotografia e la pubblicità

Più informazioni su

Albenga. Sala affollatissima e tante persone rimaste in piedi ad assistere, ieri sera, alla cerimonia di dedica della Corte di Palazzo Oddo a Vittorio Fiori. Un artista poliedrico, uomo dal multiforme ingegno che ha rappresentato la città di Albenga con stili diversi e sempre nuovi riprendendo anche gli angoli meno conosciuti della città.

Nato (Albenga, 1904) formato, attivo in questo lembo di Liguria di Ponente, e premuroso amante della sua terra, la sua carriera ha spaziato dal restauro alla pittura passando per la fotografia e la pubblicità, lasciando dietro di sé una collezione di opere davvero importante, diario vivo di un’epoca ormai passata, e che è stata esposta a Palazzo Oddo, ricevendo grande ed unanime consenso, nel 2014. Ora la Famiglia, stimolata da alcuni intellettuali locali, ha lanciato la giusta proposta e la Fondazione, nella persona del suo presidente avv. Colonna, ben volentieri ha accettato l’ invito: quella di dedicare la corte di Palazzo Oddo proprio a Vittorio Fiori, e che da ieri si chiama, appunto, “Corte Fiori”.

Al termine della conferenza è stata scoperta la targa di intitolazione nella corte al piano terra di Palazzo Oddo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.