IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ripristinato il servizio di erogazione dell’acqua a Laigueglia e Alassio

I tecnici della Sca hanno concluso l'intervento

Alassio/Laigueglia. Agg h 12:48 Si è concluso l’intervento di riparazione delle tubature della rete idrica da parte di Sca. E’ stato quindi ripristinato il servizio di erogazione dell’acqua nelle città di Alassio e Laigueglia.

Tempi rispettati, quindi, da parte del personale tecnico, impegnato prima in un guasto all’acquedotto e nella mattinata nell’intervento per la rottura di una valvola.

–  Agg. h 10:11 Ancora gravi disagi per l’erogazione dell’acqua: interessate non solo le vie alassine ma anche tutto il territorio di Laigueglia. Dopo il guasto di questa notte all’acquedotto si è verificata poco fa la rottura di una valvola, che ha portato ad una nuova interruzione del servizio idrico. Il problema tecnico ha provocato il mancato flusso dell’acqua lungo la tubazione che collega la vicina Laigueglia.

L’erogazione dell’acqua è stata quindi sospesa ad Alassio e Laigueglia che per tutta la mattinata hanno usufruito delle vasche di riserva che sono però in rapido esaurimento.

In questo momento i tecnici della Sca sono tornati al lavoro, tuttavia, secondo quanto appreso, il servizio potrebbe rimanere interrotto per alcune ore. Stando alle previsioni sull’intervento in atto l’acqua dovrebbe tornare entro le ore 12:00 ad Alassio ed entro le ore 12:30 a Laigueglia.

“I lavori di ripristino – assicurano dalla Sca – saranno conclusi entro breve e l’acqua restituita entro l’ora di pranzo, il tempo per concludere l’intervento e riempire le vasche di distribuzione”.

– Un improvviso guasto alla rete idrica sta lasciando “a secco” da questa mattina alle 7 i rubinetti di molte abitazioni del centro di Alassio.

Disservizi si segnalano in tutta la zona di via Torino, via Mazzini, via Vittorio Veneto, viale Hanbury, via Dante, via Don Bosco, via Diaz, via XX Settembre e in generale nel budello.

I tecnici di Sca sono al lavoro da questa notte per tentare di ripristinare il servizio il primo possibile. Al momento però non si hanno notizie certe, e molti residenti stanno esprimendo il proprio malcontento sui social network.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.