IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, discarica abusiva scoperta sulla spiaggia di Sant’Anna foto

Le forze dell'ordine hanno effettuato un accertamento ed hanno trovato anche rifiuti pericolosi

Più informazioni su

Alassio. Durante un’attività di controllo a tutela dell’ambiente, le forze dell’ordine hanno scoperto, a levante del porto turistico di Alassio, un deposito incontrollato di rifiuti anche pericolosi.

In particolare, sotto alla tettoia di un fabbricato di proprietà comunale nei pressi della spiaggia libera in località S. Anna, struttura accessibile a chiunque perché aperta dal lato del mare, sono stati trovati un cumulo di vecchie travi in legno con chiodi sporgenti, frigoriferi fuori uso, batterie esauste, materiale metallico, pneumatici, vetro e plastica di ogni genere, spezzoni di fili elettrici, pezzi di guaina catramata ed alcuni secchi con residui i vernice.

Le operazioni di verifica hanno richiesto alcune ore al termine delle quali i rifiuti sono stati catalogati in base al C.E.R. (codice europeo dei rifiuti). L’attività ha permesso di individuare nella discarica abusiva alcuni rifiuti tossici e pericolosi per l’ambiente e la pubblica incolumità.

La segnalazione è stata inviata al Comune che ora dovrà imporre al gestore del manufatto il ripristino dell’area con lo sgombero e lo smaltimento, a norma di legge, di tutti i rifiuti abbandonati. L’accertamento di tale grave violazione è stata oggetto di sanzione amministrativa a carico del gestore e del proprietario dell’immobile, come previsto dalle norme del Decreto Legislativo 152/2006 (Testo Unico Ambientale).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.