IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al teatro Moretti il confronto elettorale di Pietra Ligure: ultimi 50 posti disponibili

Durante la serata verranno raccolti fondi a favore dell'associazione “Sulle Orme di Alessandra Chiaretta”

Pietra Ligure. Si chiuderà con il confronto di Pietra Ligure, la “casa” del nostro giornale, l’infuocata settimana di dibattiti elettorali organizzata da IVG.it. Dopo i seguitissimi incontri di Albenga lunedì 29 aprile, di Finale Ligure giovedì 2 maggio e di Varazze venerdì 3 maggio, ecco dunque la quarta ed ultima serata, che metterà a confronto i candidati sindaco Luigi De Vincenzi (lista civica Pietra Sempre), Sara Foscolo (lista Sara Foscolo Sindaco), Bruno Paolinelli Devincenzi (M5S) e Giovanni Zanelli (La Sinistra per Pietra Ligure). L’appuntamento è in programma lunedì 6 maggio alle 21 presso il cinema-teatro “G. Moretti”.

Come già avvenuto per gli altri confronti, abbiamo scelto di fare scontrare i candidati nel “contenitore” in grado di garantire la maggiore capienza, affinché quanti più cittadini possibile possano seguire in prima persona il dibattito. Ricordiamo che per accedere al palazzetto sarà necessario presentarsi muniti del biglietto (digitale o cartaceo, non fa differenza) e che le prenotazioni saranno valide sino alle 20.45. Dopo tale ora tutti i posti ancora liberi saranno messi a disposizione sulla base del “chi prima arriva”. Al momento sono disponibili ancora una circa 50 posti che saranno “prenotabili” direttamente all’ingresso del cinema-teatro dopo le 20.45.

Chi non riuscisse ad essere fisicamente presente alla serata non disperi: l’intero dibattito, infatti, sarà trasmesso in live streaming sulla pagina Facebook di IVG.it e sarà dunque visibile anche “in remoto”.

Durante la serata i quattro aspiranti primi cittadini si confronteranno rispondendo a turno alle domande elaborate dalla redazione del nostro giornale. In questo modo i pietresi potranno iniziare a farsi un’idea concreta di quelle che sono le proposte e le iniziative dei candidati per il futuro della città in vista delle elezioni amministrative che si terranno domenica 26 maggio.

Ovviamente non mancherà il “dialogo diretto” grazie alle domande incrociate che i candidati potranno rivolgersi l’un l’altro per stuzzicarsi sui temi più importanti e (perché no) mettersi in difficoltà reciprocamente. I candidati saranno messi alla prova anche dalle “domande social” che potranno essere inviate dagli utenti tramite Whatsapp e gli altri social-network.

Quello di Pietra Ligure, come detto, sarà il quarto ed ultimo confronto in una settimana: una maratona con cui IVG.it si conferma mezzo di informazione leader in provincia di Savona della competizione elettorale. Il Vostro Giornale avrà un ruolo di moderatore: a porre domande ai candidati infatti non sarà solo IVG, ma anche le associazioni locali. L’obiettivo è dare vita a confronti “del territorio”, con le domande di chi vive ogni giorno i problemi grandi e piccoli delle quattro cittadine. Le realtà invitate saranno diverse per ogni serata, ma con una presenza “costante”: in tutti i dibattiti tra gli “intervistatori” ci sarà anche Libera, l’associazione presieduta da don Luigi Ciotti attiva nella lotta alle mafie e alla criminalità organizzata.

Per ragioni di sicurezza non sarà consentito introdurre nel teatro oggetti di grandi dimensioni, bastoni dei selfie e altri oggetti potenzialmente pericolosi.

L’iniziativa di IVG.it avrà anche una finalità benefica: durante la serata, infatti, verranno raccolti fondi a favore dell’associazione “Sulle Orme di Alessandra Chiaretta”, intitolata all’insegnante di scuola elementare scomparsa nel 2015 e molto nota nel settore scolastico per il suo impegno attivo contro la dislessia e nel campo dei disturbi dell’apprendimento. L’associazione, nata allo scopo di “valorizzare le persone in difficoltà” e per creare uno spazio di iniziativa culturale atto a promuovere le attività sociali e didattiche sulle orme dell’attività della maestra, sarà presente con un proprio stand presso il quale sarà possibile effettuare le donazioni e conoscere meglio l’attività portata avanti dai suoi soci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.