IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Playout: la Mikah Savona si sgretola sotto al cuore del Gruppo Stanchi

Le romane si impongono nettamente al Palapagnini

Savona. Gara uno della semifinale playout di Serie A2, ovvero lo spareggio salvezza, giocato ieri a Savona, dura solo due quarti per le biancoverdi che, dopo 20 minuti giocati alla pari delle ospiti, si sciolgono sotto la maggior determinazione e voglia delle romane che meritatamente portano a casa la vittoria.

Le ragazze di coach Bracco nel secondo tempo non riescono più a trovare la via del canestro e in più azioni muoiono con la palla tra le mani senza tentare una conclusione.

Le romane invece ci credono e spinte da Grimaldi (per lei alla fine saranno 23 punti a referto) allungano di prepotenza dimostrando di avere nettamente più voglia di vincere.

Nell’ultima frazione in campo c’è una sola squadra con le savonesi incapaci di reagire a qualsiasi mossa delle laziali. Il finale recita un perentorio più 22 per le ospiti e per le savonesi non ci sono attenuanti.

Ora mente già verso gara di giovedì a Roma, dove le capitoline potranno con una vittoria conquistare la salvezza. Per le biancoverdi ancora una piccola chance in caso di vittoria per giocarsi il tutto per tutto in gara tre di nuovo al Palapagnini.

Ma con quanto visto ieri sarà davvero dura per le savonesi portare a casa il referto rosa e sperare ancora di restare nel campionato di Serie A2.

Il tabellino:
Mikah Savona – Gruppo Stanchi Athena 46-68
(Parziali: 15-17; 28-26; 34-42)
Mikah Savona: Penz 16, Zolfanelli 7, Sansalone 6, Azzellini 4, Cerccardi 4, Pregliasco 3, Vitari 2, Guilavogui 2, Svetlikova 2, Villa, Roncallo,Tosi. All. Bracco, ass. Napoli.
Gruppo Stanchi Athena: Grimaldi 23, Piacentini 10, Gelfusa 9, Russo 7, Cirotti 7, Verrecchia 4, Perrotti 4, Raveggi 2, Bernardini 2, Borsetti, Volponi ne, Antonelli ne. All. Casadio, ass. Innocenti.
Arbitri: Bertuccioli (Pesaro) e Castellaneta (Bolzano).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.