Posizione

Varigotti si “ribella” ai candidati sindaco: nessuno nelle liste elettorali

La conferma dall'associazione "Varigotti Insieme": "Rimarremo sempre al servizio della nostra comunità"

Finale Ligure. Escluso il sindaco uscente Ugo Frascherelli, che inizierà formalmente la campagna elettorale da venerdì, tutti i candidati sindaco in corsa per le elezioni finalesi hanno svolto incontri con la cittadinanza a Varigotti. Tutti con i loro programmi e le loro proposte per quello che viene considerato da sempre il “rione distaccato”, un “Comune a sé”.

In questi anni non sono mancate polemiche e prese di posizione, in particolare dell’associazione “Varigotti Insieme”, che riunisce le anime dei varigottesi.

Ebbene ecco l’ultima presa di posizione, che sta avendo conseguenze dirette sulla composizione delle liste elettorali in corsa per il voto del 26 maggio: pare confermata, infatti, la linea “ribelle” contro i candidati sindaco in campo, con nessuno dei varigottesi che farà parte delle cinque liste che si contenderanno i posti in Consiglio comunale e la carica di sindaco di Finale Ligure.

Autonomia? Volontà di distanza? Attesa per quello che farà la prossima amministrazione comunale per Varigotti? Sicuramente si attendono opere, interventi, più decoro e pulizia e anche un vero rilancio turistico, in particolare nei mesi invernali. Sulla carta punti presenti nelle piattafome programamtiche delle liste, ma sembra che prevalga la diffidenza, così, nonostante il pressing dei singoli candidati sindaci, nessuno dei potenziali esponenti di Varigotti concorrerà per le elezioni comunali: nessuna rappresentanza nel futuro parlamentino finalese.

IVG.it ha raccolto il pensiero dell’associazione “Varigotti Insieme” e del suo presidente Pietro Cassina: “Confermo quanto trapelato in queste ore, non c’è nessun candidato di Varigotti in nessuna lista”.

Cassina non è voluto entrare nel dettaglio, anche perchè per giovedì sera è stata calendarizzata una riunione di “Varigotti Insieme”, con al centro proprio le elezioni comunali e la linea da tenere da parte dell’associazione: “Nei prossimi giorni spiegheremo con chiarezza tutta la situazione politico-elettorale, fermo restando l’impegno continuo della nostra associazione a livello pubblico e istituzionale, sempre con la mission di guardare al futuro di Varigotti e dei suoi cittadini” conclude.

leggi anche
varigotti insieme
La riunione
Finale 2019, “Varigotti Insieme” spiega la sua “ribellione” ai candidati sindaco

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.