IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze diventa sede amministrativa del Parco del Beigua, Bozzano: “Un risultato che premia la città e il Parco”

Il sindaco: “Varazze è sempre stata la porta del Parco del Beigua”

Varazze. Questa mattina è stato ufficialmente annunciato il passaggio della sede amministrativa del Parco del Beigua da Arenzano a Varazze.

Varazze diventa sede amministrativa del Parco del Beigua

“Si tratta di un passo importante, sia per il Parco del Beigua che per la comunità varazzina – ci tiene a dire il sindaco Alessandro Bozzano – soprattutto dopo tutti i tentativi messi in atto nel tempo per raggiungere questo traguardo”.

“Oggi la sede viene nel palazzo più prestigioso della città [cioè Palazzo Beato Jacopo] e questo suggella un’alleanza importante tra quelli che sono gli obiettivi del comune di Varazze e quelli del Parco del Beigua: Santuario dei cetacei, tutela e promozione del territorio, anche sotto il profilo ambientale e dello sport ambientale, di tutto ciò che gravita attorno allo sfruttamento sano e non impattante di un ambiente eccezionale”.

Gli obiettivi dell’amministrazione mirano allo svolgimento di “attività di promozione unite ad attività di utilizzazione del territorio”, che saranno possibili grazie a “un grande lavoro di programmazione, di studio e pianificazione”. Gli interventi saranno molti, a partire dal favorire l’accessibilità del Parco del Beigua, dal punto di vista infrastrutturale, fino al rivedere la questione dibattuta da tempo circa le antenne poste sulla sommità del parco.

Varazze diventa sede amministrativa del Parco del Beigua

Presenti questa mattina all’interno della nuova sede amministrativa del Parco del Beigua, anche il consigliere comunale Ambrogio Giusto, il presidente del parco Daniele Buschiazzo e altre personalità rappresentative di associazioni legate al parco, che si battono per prendersi cura di una meta, che accresce il patrimonio ligure, non soltanto marino ma anche montano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.