IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 Eccellenza, Vado perde a Livorno: si complica il passaggio del girone

I biancorossi affrontano una fase interregionale di livello decisamente elevato

Vado Ligure. Inizia a Livorno contro il Don Bosco il girone interregionale Under 18 Eccellenza per la Pallacanestro Vado.

Fin dalle prime battute si capisce che il livello delle partite sarà molto alto. Vado parte bene in attacco ma dall’altra parte la squadra di casa fa meglio tenendo ritmi altissimi e percentuali da tre surreali. A fine primo quarto saranno tre le triple segnate da Livorno sulla sirena dei 24″, canestri arrivati dopo un notevole sforzo difensivo dei pappagallini, che minano fortemente il morale così i liguri perdono coraggio e fiducia anche in attacco. A fine primo quarto il punteggio dice 32 a 18.

Nel secondo quarto Vado cerca la reazione difendendo ancora più forte, ma gli sforzi profusi tolgono lucidità all’attacco che fatica contro la fisicità avversaria, così alla fine il punteggio si dilata ancora: 47 a 27.

Nel terzo quarto grande reazione del quintetto ligure che con la difesa a zona riesce ad abbassare i ritmi e trovare anche canestri in contropiede. Però ogni volta che i pappagallini arrivano a rientrare quasi sotto la doppia cifra di svantaggio, i padroni di casa puntualmente riescono a trovare una tripla che spezza le gambe ai liguri. Punteggio sul 63 a 47 a fine terzo quarto.

Ultimo quarto simile al terzo, con i liguri che ogni volta che provano a riavvicinarsi vengono ricacciati indietro fino al 87 a 68.

Vittoria meritata per il Don Bosco Livorno; le percentuali al tiro dei toscani della prima parte hanno reso la partita una montagna da scalare.

La cosa positiva è che qualche mese fa lo sconforto avrebbe prevalso e il punteggio finale sarebbe stato decisamente più impietoso; questa volta i pappagallini hanno provato a rimanere a galla senza perdersi,
riuscendoci per larghi tratti.

Per competere a questi livelli servono più fisicità, qualità, energia ed attenzione nell’arco di tutta la partita.

Il tabellino:
Don Bosco Livorno – Pallacanestro Vado 87-68
(Parziali: 32-18; 47-27; 63-47)
Don Bosco Livorno: Bechi 8, Ense 11, Muzzati 3, Paoli 13, Ceparano 12, Korsunov 24, Barzacchi 3, Pino,
Bellavista, Onojaife Allan 1, Calvi 12. All. Venucci.
Pallacanestro Vado: Jancic 11, Cito 6, Pesce, Bondì ne, Lo Piccolo 22, Pintus 8, Brignolo 5, Anaekwe 2, Tsetserukou 14, Cirillo. All. Imarisio, ass. S. Dagliano e E. La Rocca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.