IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

SDR, la band italiana che spopola negli Usa, regala una sigla inedita a Game of Kings

Continua a crescere la serie medievale scritta dal pietrese Dario Rigliaco

Pietra Ligure. SDR, ovvero SOAVE AND DIRTY ROCKERS sono Mik Soave, Mamo Fornaro e Dave Pagani, la band nota per la rivisitazione della storica “monnalisa” del grande Ivan Graziani, che li porta ad avere uno share radiofonico del 93% negli USA. Sono stati loro a scrivere incidere “Il gioco dei Re”, che sarà la sigla finale della fortunata serie fantasy di carattere medievale “Game of Kings” scritta dal pietrese Dario Rigliaco, girata in Liguria e diretta da Gioele Fazzeri.

Una nuova collaborazione di pregio per questa produzione indipendente che presenterà al pubblico della rete questa novità in anteprima sul canale youtube “D&E ANIMATION” proprio oggi, giorno di Pasqua: a partire da mezzogiorno il pezzo sarà pubblico sul canale YouTube della serie e tutto il popolo di GOK potrà ascoltare il nuovo brano, che incuriosisce non poco i fans della rock band, numerosi oltre oceano.

“So cosa vuol dire incidere un pezzo – commenta Fazzeri, compositore della colonna sonora della serie – e accolgo con grande onore questo regalo degli SDR. Questa è un’ulteriore conferma che Game of Kings sta crescendo sotto molti aspetti, e credo sia una soddisfazione enorme per tutta la squadra che ci lavora. Un grazie enorme a nome di tutti noi a Mik, Mamo e Dave”.

Il brano, dopo l’uscita, accompagnerà la sigla finale della messa in onda del 6 maggio, in prima serata, su Telecity 7gold, che manderà in onda il film della prima parte in tutta Italia, alle ore 21. Oltre ai primi quattro episodi, la messa in onda potrà contare anche sull’episodio cinque, ancora inedito al pubblico.

Quindi GOK per una sera si trasformerà in un film di 116 minuti circa, per la gioia dei fans e dei curiosi che non hanno ancora visto la serie. La seconda parte sarà presentata al cinema a settembre e terminerà con l’episodio nove.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.