IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona-Pietra Ligure, Melis (M5S): “Accelerare le procedure di acquisto per le apparecchiature di angiografia”

“I recenti e ripetuti problemi registrati al Santa Corona rimettono al centro delle priorità l'aggiornamento dei macchinari”

Savona-Pietra Ligure. “I recenti e ripetuti problemi di funzionamento dell’apparecchiatura di angiografia dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure rimettono al centro delle priorità l’aggiornamento dei macchinari delle nostre strutture ospedaliere, come peraltro individuato dal piano Hita (Health Technology Assessment) presentato tempo addietro”.

Lo ha dichiarato il consigliere regionale Andrea Melis intervenendo sull’ennesimo guasto (numerosi negli ultimi 3 anni: l’ultimo, prima di ieri mattina, 2 aprile, è avvenuto il 21 marzo scorso) a un’apparecchiatura cruciale in chirurgia.

“Ricordiamo che, benché la giunta regionale abbia promosso un bando per l’acquisto delle attrezzature necessarie, se le esigenze operative manifestano evidenti criticità, è chiaro che urge correre quanto prima ai ripari e procedere con tutte le iniziative possibili per accelerare il bando e, parallelamente, garantire continuità al servizio che è in particolar modo delicato”, ha proseguito Melis.

“Vorrei inoltre ricordare quanto lo stesso sia necessario e imprescindibile per l’ospedale San Paolo di Savona, dove dopo il lavoro di una Commissione di studio che ne ha certificato utilità e benefici, non si possa più indugiare oltre e dare seguito anche ai tanti impegni politici presi in Consiglio Regionale, dei quali siamo stati tra i primi promotori con diversi atti”.

“Sollecitiamo dunque la Giunta e l’Assessorato competente a dare seguito urgentemente, nel rispetto delle procedure di evidenza pubblica, ad adeguare i macchinari ormai vetusti e procedere con idonei servizi di manutenzione che garantiscano la continuità operativa h24 – 7/7”.

“Con la scelta, da noi sempre avversa, di procedere all’esternalizzazione degli ospedali di Cairo Montenotte e Albenga su cui gli investimenti sono stati a dir poco congelati, i 2 ospedali di riferimento di Savona e Pietra Ligure non possono in alcun modo essere sguarniti e soprattutto non adeguatamente attrezzati con le migliori tecnologie”, ha concluso l’esponente pentastellato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.