IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, due nuove “Stelle al merito del lavoro”: incontro col prefetto

Sono Ugo Collura, residente a Spotorno, funzionario tecnico della Exxon Mobil di Vado Ligure e Renata Rodino, residente a Cairo, ex impiegata della Fratelli Sambin

Savona. Ieri pomeriggio il Prefetto della provincia di Savona, Antonio Cananà ha ricevuto nel Palazzo del Governo una delegazione della Federazione Provinciale dei Maestri del Lavoro.

Nella circostanza, il Consigliere Nazionale Federazione Maestri del Lavoro d’Italia e Console Provinciale, M.d.L. Mario Costa ha presentato i due neo insigniti della “Stella al Merito del Lavoro”, Ugo Collura, residente a Spotorno, funzionario tecnico della Exxon Mobil di Vado Ligure e la Sig.ra Renata Rodino, residente a Cairo Montenotte, già impiegata presso la Fratelli Sambin s.n.c., poi Movinter s.r.l.

Il Sig. Collura e la Sig.ra Rodino riceveranno la prestigiosa decorazione nel corso dell’apposita cerimonia che, come ogni anno, si svolgerà a Genova il 1° maggio prossimo, in occasione della Festa del Lavoro.

La “Stella al Merito del Lavoro” istituita con R.D. 30/12/1923, n. 316, viene concessa ai lavoratori e alle lavoratrici dipendenti da imprese pubbliche e private che, tra l’altro, abbiano prestato attività ininterrotta per un periodo minimo di 25 anni, alle dipendenze della stessa azienda, o di 30 anni alle dipendenze di aziende diverse e si siano particolarmente distinti per singoli meriti di perizia, laboriosità e buona condotta morale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.