IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, controlli della polizia a scuola: studente 16enne trovato con pallina di hashish in un calzino

I poliziotti della squadra mobile, supportati dall'unità cinofila, hanno trovato anche altri 5 grammi di droga intorno all'edificio scolastico

Savona. Uno studente sedicenne trovato con mezzo grammo di hashish nascosto in un calzino ed altri cinque grammi della stessa sostanza stupefacente sequestrati. E’ il bilancio dei controlli antidroga effettuati nell’ambito del progetto “Scuole sicure” nelle scorse ore dalla polizia di Stato, con il supporto dell’unità cinofila, davanti ad un istituto superiore savonese (di cui non è stato rivelato il nome).

Il giovane stava entrando in classe quando ha visto i poliziotti con il cane ed ha fatto marcia indietro. Un atteggiamento che ha insospettito gli agenti che lo hanno subito bloccato e controllato. Il fiuto dell’agente a quattro zampe ha permesso di trovare la pallina di droga che era nascosta appunto in un calzino. Per il ragazzo è scattata una segnalazione amministrativa.

Inoltre, durante i successivi controlli intorno all’edificio scolastico, i poliziotti della squadra mobile e dell’unità cinofila hanno trovato altro hashish “abbandonato” che è stato sequestrato. Per la precisione 1,5 grammi erano per terra vicino alla fermata dei bus (probabilmente sono stati gettati da qualche studente che ha visto arrivare la polizia), 2,5 grammi erano nell’incavo di un muretto, mentre un grammo era a terra, in mezzo ad alcuni motorini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.