IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ruba 250 carciofi ad Albenga, ma viene scoperto: arrestato dai carabinieri

Dovrà rispondere dell'accusa di rapina perché per cercare di scappare ha spintonato il proprietario del campo

Più informazioni su

Albenga. Weekend di Pasqua all’insegna del lavoro per i carabinieri di Albenga che hanno intensificato i controlli, anche attraverso numerosi posti di blocco, soprattutto nelle aree maggiormente frequentate dalle famiglie.

Proprio nell’ambito dell’attività di controllo delle giornate di festa è stato arrestato un ladro di carciofi. Si tratta di un albenganese di 29 anni, Mirco Cavanna, che, insieme ad un complice poi fuggito, aveva rubato circa 250 ortaggi. Il giovane è stato perà sorpreso dal proprietario che ha tentato di bloccarlo finendo per essere strattonato dal ladro. A bloccarlo, poco dopo, ci hanno pensato i militari allertati attraverso il numero unico di emergenza (112). Il ventinovenne è stato arrestato per rapina.

Inoltre, sempre durante i controlli del weekend (durante i quali sono state identificate 350 persone), a Borghetto è stato anche arrestato un italiano colpito da un ordine di carcerazione perché deve scontare 8 mesi per alcuni furti commessi in provincia di Cuneo. I militari dopo averlo rintracciato lo hanno condotto in carcere.

Infine, ad Albenga, i militari del Norm hanno arrestato un cittadino marocchino di 50 anni ricercato dalle autorità olandesi e colpito da mandato di arresto europeo per falsificazione di documenti e sostituzione di persona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.