IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, il M5S presenta lista e programmi: “Persone normali, con visioni diverse dal classico politico pietrese” foto

Duro il consigliere uscente Franco Alessio: "Valeriani senza stimoli? Meno male, già fatto abbastanza danni"

Pietra Ligure. Sono stati presentati ufficialmente questa mattina alle 10.30 la lista ed il programma del MoVimento 5 Stelle di Pietra Ligure, che supporta il candidato sindaco Bruno Paolinelli Devincenzi in vista delle prossime elezioni amministrative.

movimento 5stelle pietra

In piazza Nicolò Castellino c’erano anche i candidati alle elezioni europee Silvia Malivindi e Marco Mes, la senatrice Elena Botto, il deputato Roberto Traversi e i consiglieri regionali Andrea Melis e Alice Salvatore.

“Io penso che si debba essere coerenti con quanto fatto in questi anni – ha detto il candidato sindaco Bruno Paolinelli Devincenzi – E’ giusto riproporre la lista e credere che ci possa essere maggior consenso da parte dei cittadini per quanto fatto in minoranza. Ritengo il nostro programma molto concreto: nei punti fondamentali non ha le solite parole già sentite ma solo progetti concreti. Credo che la nostra maggior forza stia proprio nella sostanza dei progetti”.

In lista con lui ci saranno il consigliere uscente Alessio Franco, gli imprenditori Daniele Stefano Continenza e Emanuela Facchin, i ristoratori Ninio Inannuzzi e Stefano Viani, l’operaio Andrea Martoccia, la pensionata Daniela Serra, la casalinga Caterina Lepori e il dottore in legge Daniele Rosa.

“La lista si compone di professionisti e persone molto normali – ha proseguito il candidato sindaco – operai, casalinghe, persone mai votate alla politica ma al volontariato puro, che è ciò che contraddistingue il MoVimento. Persone che però hanno molte competenze e quindi visioni diverse da quelle abituali del classico politico pietrese”. Visioni, ha aggiunto, “molto orientate su riciclo e nuove tecnologie, un po’ diverse da quelle degli altri candidati”.

Una critica, quella al “classico politico pietrese”, che è ritornata anche nelle parole del consigliere comunale uscente del MoVimento, Franco Alessio. Bersaglio, in questo caso, è stato nello specifico il sindaco uscente Dario Valeriani: “Ha detto di essere senza stimoli? – ha detto, ricordando l’intervista di ieri a IVG – Meno male, ha già fatto abbastanza danni…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.