IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta allo spaccio ad Albenga, il “pusher del Polo 90” arrestato dai carabinieri

Lo spacciatore è stato accompagnato presso il carcere di Imperia

Albenga. Era ormai stato soprannominato “il pusher del Polo 90” poiché era solito trafficare in quella zona, il 39enne marocchino, arrestato ieri dai carabinieri della compagnia di Albenga e già fermato più volte dai militari ingauni per reati in materia di spaccio di droga.

Il pusher era solito sostare nei parcheggi del Mercatò o del cinema Multiplex ma la sua presenza non era certo passata inosservata, sebbene adottasse l’accortezza di non rimanere mai per più di 5 minuti nello stesso luogo.

Gli uomini della sezione radiomobile della compagnia di Albenga lo monitoravano già da tempo e ieri è stata l’occasione propizia per poterlo catturare.

Le pattuglie del nucleo operativo e radiomobile hanno quindi provveduto alla perquisizione del veicolo dove sono spuntate circa 50 dosi di cocaina: considerando il guadagno della giornata (oltre 1000 euro) si stima possa aver venduto, fino al momento del suo arresto, almeno altre 60 dosi.

Al vaglio degli inquirenti sono sia l’identità di alcuni acquirenti (monitorati da riprese video e telecamere di videosorveglianza), sia la posizione di almeno un complice già identificato e riconosciuto dai militari.

Lo spacciatore è stato accompagnato presso il carcere di Imperia a disposizione del Pm titolare delle indagini Chiara Venturi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.