IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il calendario della Liguria al Torneo delle Regioni 2019

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

Sta per prendere il  via il Torneo delle Regioni, manifestazione organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti che quest’anno si svolgerà nella zona di Fiuggi da oggi (venerdì 12) con l’arrivo delle varie delegazioni, a venerdì prossimo, giorno delle finali.

E’ la sesta volta in assoluto, la terza a Fiuggi, che il Lazio ospita la kermesse. Saranno di fronte le rappresentative regionali juniores, allievi, giovanissimi e calcio femminile e i protagonisti assoluti della kermesse saranno atleti, tecnici, staff e dirigenti delle settantaquattro squadre, impegnate su ben diciotto campi.

Le avversarie della Liguria nella fase a  gironi  (Gruppo C) per quanto concerne i maschili a 11 saranno Abruzzo, Sardegna e Veneto. Ecco il programma delle gare:

Sabato 13 aprile campo sportivo Angelo Collacchi Segni (RM)

Giovanissimi  Liguria – Abruzzo  ore 9.30

Allievi           Liguria – Abruzzo  ore 11.00

Juniores        Liguria – Abruzzo  ore 16.30

Domenica 14 aprile campo sportivo Andrea Caslini Colleferro (RM)

Giovanissimi  Sardegna – Liguria  ore 9.30

Allievi           Sardegna – Liguria  ore 11.00

Juniores        Sardegna – Liguria  ore 16.30 (campo Artena)

Lunedì 15 aprile campo sportivo Gillaro Monte Compatri (RM)

Giovanissimi  Liguria – Veneto  ore 9.30

Allievi           Liguria – Veneto  ore 11.00

Juniores        Liguria – Veneto  ore 16.30

Ricca la componente di ponentini (delegazioni di Savona e Imperia) convocati dagli allenatori Rusca (Giovanissimi), Virieux (Allievi) e Orcino (Juniores) che con 31 selezionati sui 60 totali registra una percentuale superiore di poco al 50% naturalmente con Vado, Savona e Unione Sanremo in testa per numero di partecipanti tra le varie società.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.