IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, ok ai finanziamenti per via Santuario: ultimo tassello concretizzato dalla Giunta

Guzzi: "Dopo decenni di sole promesse ecco un qualcosa di tangibile che di certo nobilita il Rione di Pia e lo rende di nuovo unico ed appetibile"

Savona. “Adesso è certezza. Il restyling di Via Santuario sarà finanziato con 390 mila euro. L’Amministrazione Frascherelli riesce a dare certezza anche dell’ultimo lotto della riqualificazione relativa a Final Pia. Dopo gli interventi su rotonda, via Porro, Via Drione e Via Molinetti ecco un altro tassello fondamentale”. A comunicarlo è l’assessore comunale ai lavori pubblici Andrea Guzzi.

“Ammetto che la cosa mi riempie di orgoglio – commenta il sindaco Ugo Frascherelli -. Riuscire a concretizzare quanto promesso 5 anni fa è di certo motivo di gioia, una parte di sogno concretizzato. Nei prossimi mesi completeremo l’iter progettuale ed autorizzativo, ed entro l’anno l’appalto”.

Soddisfazione anche per l’assessore ai Lavori Pubblici che da sempre ha creduto e crede in questa serie di interventi urbanistici: “Finalmente dopo decenni di sole promesse ecco un qualcosa di tangibile che di certo nobilita il Rione e lo rende di nuovo unico ed appetibile per residenti e turisti. In questi ultimi anni abbiamo anche evidenziato come in questo nuova realtà possano trovare spazio e risalto eventi di livello come Agrumare, terre d’amare e Pesto d’Amare, che contribuiscono al rilancio del quartiere, ad una nuova vitalità commerciale e sociale”.

Contestualmente l’Amministrazione Frascherelli ha finanziato anche un ulteriore lotto del lungomare, oltre alla parte finanziata dal privato proprietario del Molo (350 mila euro) ecco ulteriori 400 mila messi a disposizione del pubblico. “Con tale cifra si potrà realizzare il tratto dal Molo fino a Piazza Mamberto, un progetto funzionale, che punta su nuovi arredi, nuovo verde e nuova illuminazione. La prossima Amministrazione, che contiamo essere nuovamente noi, potrà parlare anche della riqualificazione di Corso Europa proprio in fase di studio in queste settimane” conclude il primo cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.