IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, anche l’Anpi prende le distanze dalla protesta del gruppo di giovani antifascisti

Le precisazioni della sezione finalese in vista delle celebrazioni del 25 Aprile

Finale Ligure. A 24 ore dalle celebrazioni del 25 aprile, il direttivo della sezione Anpi di Finale si dissocia dalle dichiarazioni del gruppo di giovani antifascisti finalesi, “che rischiano di trascinare l’associazione in una bagarre che offre il fianco a strumentalizzazioni di tipo elettorale e sottolinea il suo ruolo storico ed attuale di tutela e diffusione dei valori dell’antifascismo, di custodia e attuazione dei valori della Costituzione, e di preservazione della memoria di quella grande stagione di conquista della libertà che fu la Resistenza” afferma l’Anpi finalese, con le parole del direttivo “Mirko Bruzzi”.

“In questi anni la sezione ha affrontato, in un dialogo costante con le istituzioni le tante questioni che si sono poste all’attenzione della cittadinanza relativamente ai temi dell’antifascismo. Lo abbiamo fatto costruendo ponti e non alzando muri. E continueremo a farlo, nei tempi modi e luoghi più consoni al dibattito certi che sia corretto riportare tali questioni all’interno di un confronto istituzionale approfondito tra l’associazione e l’amministrazione”.

“Come più volte ricordato in questi giorni il 25 aprile è Festa nazionale. La Festa della Liberazione dell’Italia dal giogo nazi-fascista. Il 25 aprile ricorda la vittoria degli ideali di libertà e democrazia che hanno spazzato via la dittatura. È il canto corale delle origini autentiche della nostra Repubblica. Ed è importante che questa festa rimanga tale, impedendo a polemiche e strumentalizzazioni di avere la meglio su valori e principi democratici e antifascisti”.

“Viva la Resistenza, viva la Costituzione, viva l’Italia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.