IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cervone vuole il terzo mandato, boccia Frascherelli e lancia la sfida: “Pronti per migliorare Finale” foto

"Non abbiamo partiti alle spalle, vogliamo il bene della città e risolveremo i problemi che Frascherelli non è stato in grado di aggiustare"

Finale Ligure. Il diluvio e l’allerta meteo non ha scoraggiato i finalesi che ieri sera sono andati alla presentazione della lista civica “Finale Ligure – Cervone Sindaco”. Certo non la sala non era piena in altre occasioni, ma le condizioni meteo erano davvero avverse.

Cervone sindaco finale lista

Pier Paolo Cervone ha distribuito il libro del programma elettorale a tutti i presenti e, dopo aver presentato i componenti della sua lista, ha spiegato alcuni dei punti salienti del suo programma: dal sociale alla sicurezza, dai parcheggi al futuro delle aree Piaggio e Ghigliazza, dal turismo al commercio fino alla ordinaria manutenzione.

“Questo è il nostro primo atto ufficiale – ha detto – siamo civici al 100% e senza partiti alle spalle. Siamo persone che vogliono il bene di Finale per risolvere i problemi che la giunta Frascherelli non è stata in grado di aggiustare”.

Cervone, che ha già ricoperto per due mandati la carica di primo cittadino di Finale tra il 1995 e il 2004, traccia un bilancio negativo dell’amministrazione uscente: “E’ mancata totalmente un’idea di sviluppo della città, sono stati fatti alcuni lavori ma in maniera disordinata e non strutturata. Non sono state date risposte su parcheggi e su tanti altri problemi che non hanno trovato soluzione in questi cinque anni”.

Cervone, giornalista e scrittore, non rinnega la sua provenienza politica: “Non so dove peschiamo i voti, ma l’importante che la pesca sia abbondante. Non rinnego di aver fatto il sindaco per una giunta di centrosinistra e sono rimasto di centrosinistra, ma la nuova formazione non risponde a nessun partito e mi auguro che questo sia apprezzato dagli elettori finalesi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.