IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle, Davide Palermo: “Vittoria cercata, voluta, meritata” risultati

Il tecnico genovese si gode la vittoria sul Taggia, ma allo stesso tempo invita i suoi giocatori a non abbassare la guardia in vista del derby con il Varazze

Celle Ligure. La rete dell’ex quilianese Giguet consente al Celle di incamerare tre punti d’oro, in chiave salvezza diretta, per la gioia di mister Davide Palermo.

“È stata una vittoria cercata, voluta, meritata – afferma il tecnico genovese – non era per niente facile venire a capo di una squadra tosta e organizzata come il Taggia, ma la squadra ha giocato una partita intelligente, mettendo in campo tanto cuore e buona organizzazione di gioco, qualità che hanno fatto la differenza”.

Spesso, a torto, gli allenatori vengono messi in discussione per il loro operato, ma indubbiamente l’arrivo di Palermo sulla panchina del Celle, ha rappresentato la svolta, in positivo, del team giallorosso, che ha cambiato letteralmente la mentalità e l’approccio ad ogni gara, al punto che la salvezza diretta è vicina”.

“Il merito di questi risultati non sono solo i miei – dice Palermo il gruppo ha lavorato con grande impegno, serietà, unità d’intenti, ma guai ad abbassare la guardia, perché domenica ci aspetta il derby con il Varazze, match nel quale la posta in palio è molto alta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.