IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calice Ligure piange la scomparsa di Marta Pascucci, figura storica della Resistenza

Partigiana ed esponente dell'Anpi, il ricordo del sindaco Alessandro Comi

Calice Ligure. Lutto a Calice Ligure per la scomparsa di Masta Pascucci, vedova Montemezzani, figura storica della Resistenza e premiata con la Medaglia della Liberazione, combattente partigiana ed esponente dell’Anpi durante la sua intera esistenza. Il suo nome di battaglia era “Pera”.

lutto

Aveva 94 anni, lascia due figli: Paola e Valerio.

“Al di là del valore morale e culturale della sua esperienza di vita mi preme ricordare l’umanità di Marta, tanto intransigente nel rimarcare valori di assoluto rispetto, quanto modesta e pacata nell’esprimere idee e ricordi legati al periodo della guerra partigiana, con il massimo impegno e passione” afferma il sindaco di Calice Ligure Alessandro Comi, che ha ricordato la figura di Marta, molto conosciuta nella comunità calicese ma anche in tutto il comprensorio finalese.

“Domani alle 14.30, presso la sua abitazione a Carbuta, frazione di Calice Ligure, sarà possibile unirsi ai suoi cari per un ultimo saluto alla cara Marta. Buon viaggio ad una cara persona, ciao Marta” conclude il primo cittadino.

Non è prevista, quindi, la tradizionale cerimonia funebre: la salma sarà poi cremata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.