IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairese vittoriosa in trasferta: le parole di Mirko Di Martino e Francesco Saviozzi risultati

I due attaccanti hanno confezionato il gol della sicurezza

Genova. Assist di Mirko Di Martino, rete di Francesco Saviozzi: all’80° la Cairese ha realizzato così la rete del 3 a 1, assicurandosi la vittoria sul campo dell’Angelo Baiardo.

Francesco Saviozzi e Mirko Di Martino

Di Martino è subentrato nella ripresa e dopo un periodo difficile dovuto agli infortuni è stato l’autore dell’assist della sicurezza. “Non è stata un’annata personalmente super positiva – ammette -. Sono assolutamente contento del risultato della squadra; sono contentissimo, è stata una bellissima annata e ancora non è finita, vediamo cosa succederà. Sono entrato e sono contento di aver fatto l’assist a Savio, che mi deve una bevuta, e sono contento così”.

Saviozzi ha raggiunto a quota 16 reti in campionato il compagno di squadra Alessi. “Sono contentissimo. Diego ha un infortunio ma adesso rientra; mi supererà sicuramente di nuovo – scherza -. Sono molto contento soprattutto per aver dato un contributo alla squadra, come tutti, e questo gol ha dato la sicurezza. Sono contento di essere arrivato a quota 16, è inaspettato. Ringrazio Mirko, mi dispiace che quest’anno abbia avuto questi infortuni, lui è un grandissimo giocatore”.

Dopo essere passati in svantaggio i gialloblù hanno cercato subito la reazione, giocando un ottimo primo tempo, ma le reti sono arrivate solamente nel secondo tempo. “Siamo stati bravi a reagire – rimarca Di Martino -. Ci meritavamo il gol del pareggio già nel primo tempo, abbiamo avuto diverse occasioni, non siamo riusciti a sfruttarle, però con la testa giusta, la voglia e la determinazione l’abbiamo rimessa in piedi, l’abbiamo ribaltata e va bene così. Il risultato lo ritengo giusto“.

Ora la Cairese è al quarto posto, a meno 4 dal Vado capolista e a meno 3 dalla Rivarolese. “È durissima – dice Saviozzi – però noi non molliamo fino alla fine e cercheremo ogni partita di dare il massimo, di fare sempre tre punti e poi vediamo alla fine. Domenica in casa non dobbiamo sicuramente sbagliare la partita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.