IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, tutto pronto per “Floricola”: due giorni dedicati a fiori, piante e giardinaggio evento foto

La manifestazione comprende un'area espositiva tra Piazza Libertà, Piazza Madonna della Guardia e Sala Marexiano, oltre una serie di eventi collaterali

Più informazioni su

Borghetto Santo Spirito. Dal 27 al 28 aprile, in occasione del ponte del 25 aprile, torna a Borghetto Santo Spirito la manifestazione Floricola. Si tratta di due giornate di evento dedicato a fiori, piante ed il mondo del giardinaggio. I settori merceologici coinvolti saranno molti: fiori e piante recisi ed in vaso, arredi da giardino e complementi d’arredo, attrezzi e strumenti per il giardinaggio, arte floreale, arte della tavola, editoria e cosmetici come lo scorso anno ci sarà la presenza di alcuni stand con produzioni agroalimentari. All’evento ci saranno una quarantina di espositori.

La manifestazione comprende un’area espositiva tra Piazza Libertà, Piazza Madonna della Guardia e Sala Marexiano, oltre una serie di eventi collaterali che arricchiranno il programma con: laboratori per bambini, incontri tematici, mostre, laboratori di degustazione, vetrine e menu a tema e la mostra Cactus Magia.

L’evento sarà inaugurato alle ore 10.30 del 27 aprile col taglio del nastro a cura delle Autorità presso Piazza Libertà, a cui seguirà la performance di lettura teatrale spettacolare dal titolo: “Com’eri vestita?”. La performance è tratta dal progetto: “Com’eri vestita? What were you wearing? “Survivor Art Installation del centro di educazione contro gli stupri dell’Università dell’Arkansas e diffuso in Italia grazie al lvaoro dell’Associaizone di Linere Sinergie con Gruppo Stabile attori, lettori, danzatori, cantanti e musicisti dell’APS #cosavuoichetilegga? La regia e le coreografie sono di Irene Ciravegna. Al termine della performance, presso Piazza Pelagos (il tratto finale della nuova passeggiata di Borghetto Santo Spirito), sarà inaugurata la prima tranche di panchine del progetto “Donne Oltre” Donne per le donne contro la violenza.

Presso il giardino e la sala Marexiano, in Via Marexiano, sarà allestita la mostra Cactus Magia a cura di Gian Luigi Taboga, l’Infiorata a cura degli infioratori di Borghetto Santo Spirito e le attività del Forum Culturale che prevedono un allestimento dedicato al carnevale. Il mondo dell’agricoltura viene rivisitato dal Forum Culturale di Borghetto Santo Spirito attraverso le maschere di carnevale. Saranno allestiti stand dedicati alla Principessa Perseghina, Cianta Coi e U Cillu per il Comune di Borghetto Santo Spirito, Ser Cuor di Bue, Re Carciofo, Baronetto Asparago Violetto e Zucchina Trombetta per Albenga, Re Chinotto per Savona, Re Basilico per Calice Ligure, U Livio e La Tina per la Coopertiva di Arnasco e Frola Galucet per Torino.

Presso Piazza Libertà sarà allestito uno spazio per l’animazione dei bambini a cura di Tazmania Animazione nelle giornate di sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30.

Presso Lo Stand dell’Azienda Agricola Michelini sabato 27 aprile dalle ore 15.00 alle 17.00 si svoleranno: i laboratori di lettura “Wangari Maathai, la donna che piantò milioni di alberi”, biografie Donne Straordinarie ed i laboratori “Il giardino in scatola” – si crea un giardino con materiale da riciclo, di cui dovremmo prenderci cura…laboratorio ispirato alle attività di Wangari Maathai, premio Nobel per la pace nel 2004.

I laboratori sono adatti dai bambini dai 3 anni in su. Per i più piccoli sono previsti i laboratori sensoriali: “Foglie, fiori e trasparenze”. Alcune attività di Borghetto Santo Spirito hanno allestito le vetrine dedicate a Floricale, si inviterà il pubblico a passeggiare per le vie di Borghetto per scoprirle. Le vetrine saranno inoltre allestite con le decorazioni dei Cambini del Centro Ragazzi Comunale di Borghetto Santo Spirito.

In concomitanza con Floricola si svolgerà il tradizionale mercato ortofrutticolo. I laboratori di Palazzo Pietracaprina prevedono due appuntamenti alle ore 15.30 di sabato e domenica dedicati ai “touch and color” dal titolo: Il magico mondo del velluto da colorare, a cura di Colorlife di Ceriale.

Sabato 27 alle ore 17.30 si svolgerà la presentazione del libro: La Casa del pruno selvatico, di Carla Polla Bassani, edito da Araba Fenice con l’introduzione di Graziella Frasca Gallo.

Domenica 28 alle ore 10.30 si svolgerà il Laboratorio Fiorito a cura di Giancarlo Zanni ed alle 17.30 si svolgerà l’incontro tematico curato da Gian Luigi Taboga dal titolo: La Val Varatella, Borghetto, l’uomo, la flora e la fauna. Al termine si terrà la cerimonia di chiusura della manifestazione. L’evento è organizzato dal Comune di Borghetto Santo Spirito e dalla OroArgento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.