IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bimbo caduto da una finestra a Finale: in prognosi riservata al Gaslini, condizioni stabili fotogallery

Quest'oggi dovrebbe essere ascoltata la madre del bimbo

Agg. ore 15.51: Nella giornata di oggi sono stati effettuati ulteriori accertamenti clinici da parte dei medici dell’ospedale Gaslini che confermano la non insorgenza di complicanze. Il bimbo resta ricoverato in prognosi riservata nel nosocomio pediatrico genovese.

Finale Ligure, bambino di 4 anni cade da una finestra

Agg. ore 11.35: Come previsto, dopo i primi accertamenti di ieri il personale medico del Gaslini ha proseguito con il periodo di osservazione delle condizioni del bimbo. I monitoraggi attuati durante la notte hanno registrato una buona stabilità delle condizioni del paziente.

Finale Ligure. Continuano le indagini dei militari dell’Arma dei Carabinieri per ricostruire la dinamica dell’incidente che, ieri sera, ha visto un bambino di 4 anni cadere dalla finestra di un appartamento posto al primo piano di uno stabile di via Mameli a Finale Ligure.

Quest’oggi dovrebbe essere ascoltata la madre del bimbo, che si spera possa fornire utili informazioni per stabilire in maniera certa quanto avvenuto pochi minuti prima delle 19 di ieri: al momento, l’unico elemento accertato è che il bambino si è sporto eccessivamente dalla finestra, finendo per precipitare di sotto. Insieme a lui c’erano la mamma ed il fratello maggiore e tutti e tre erano in visita a casa della nonna. In questo momento i famigliari sono all’istituto pediatrico genovese.

Per quanto riguarda le sue condizioni di salute, al momento il bimbo si trova in prognosi riservata. Tuttavia, non ha riportato lesioni gravi tali da costituire un pericolo per la sua vita. Al momento il piccolo resta sotto osservazione da parte dei medici.

Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti i volontari della croce bianca di Finale Ligure e gli operatori di Savona Soccorso, che hanno intubato e stabilizzato sul posto il bimbo, che a causa della caduta ha perso conoscenza.

Viste le condizioni del bimbo e la sua giovanissima età, i sanitari hanno chiesto l’immediato trasferimento all’istituto Gaslini di Genova. Questo è avvenuto in elicottero grazie al supporto dei vigili del fuoco ed in particolare della squadra 61 del comando di Savona e di Drago: il mezzo aereo è attessato sulla via Aurelia tra Finale Ligure e Varigotti e una volta caricato il bambino si è diretto verso Genova.

Per questo motivo la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico veicolare. Sul posto gli agenti della polizia locale e quelli della polstrada insieme ai carabinieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.