Sblocco

Aree di crisi, Di Maio firma il decreto che riattiva gli ammortizzatori sociali

Da gennaio, infatti, i lavoratori non stavano percependo un euro

Dimaio Savona Diaspro

Savona. Il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio ha firmato il Decreto che sblocca le risorse per circa 60.000 lavoratori delle 18 aree di crisi complessa in 11 Regioni, compresa anche l’area di crisi complessa nel savonese.

Il decreto interministeriale Ministero del Lavoro/MEF assegna risorse pari 117 milioni di euro per la riattivazione degli ammortizzatori sociali.

Da gennaio, infatti, i lavoratori non stavano percependo un euro e i ritardi nello sblocco dei finanziamenti aveva creato non poche polemiche e malumori.

Il Ministro del Lavoro ha ora recuperato le risorse per non lasciare senza alcun sostegno i lavoratori, in attesa che si concretizzi con nuovi investimenti e occupazione l’iter dell’area di crisi complessa.

leggi anche
Rixi Benveduti Toti
Risposta
Area di crisi complessa, Benveduti al Pd: “Polemica pretestuosa, col Governo lavoriamo per dare certezze”
Sopralluogo Lunardon e De Vincenzi nel ponente
Affondo
Area di crisi per il savonese, Lunardon e De Vincenzi (Pd): “Dopo due anni tutto fermo, Governo e Regione si sveglino”
Generica
Il punto
Area di crisi complessa nel savonese, tutti d’accordo: “Bisogna sbrigarsi, e mancano le infrastrutture”
Lettera
Area di crisi industriale complessa: da tre mesi non pagati gli ammortizzatori sociali
prefettura savona generico
Focus
Area di crisi complessa, in Prefettura l’audizione della commissione del Senato

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.