IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, il confronto elettorale sembra il Jova Beach Party: Teatro Ambra tutto esaurito in un’ora

I 432 posti a sedere sono stati tutti prenotati, ma chi è rimasto senza biglietto potrà seguire il dibattito in diretta streaming

Più informazioni su

Albenga. Se i biglietti fossero stati a pagamento, in gergo si direbbe “sold out”. Un hype incredibile evidentemente quello intorno al confronto organizzato da IVG.it tra i candidati sindaco di Albenga per il prossimo 29 aprile alle ore 21.  Teatro Ambra esaurito, il tutto in un’ora. Un po’ come accaduto (il paragone è ovviamente scherzoso) con il Jova Beach Party: certo, quello è a pagamento, ma vuoi paragonare la musica alla politica?

Le prenotazioni (al massimo due posti per ogni indirizzo mail) sono state aperte questa mattina alle 11: alle 12.11 la capienza massima del teatro è stata raggiunta, 432 “ticket” totali tra platea e galleria. Il tutto esaurito era una eventualità che la redazione di IVG aver già messo in conto, sebbene magari non con tale velocità. Purtroppo, però, Albenga non dispone di una location al chiuso più capiente del Teatro Ambra: l’unica sarebbe il palazzetto dello sport, che permetterebbe di “guadagnare” 100-120 posti a prezzo però di un’acustica meno adeguata. Per chi non fosse riuscito a prenotare un posto, comunque, ha un’altra possibilità: l‘intero dibattito, infatti, sarà trasmesso in live streaming sulla pagina Facebook di IVG.it e sarà dunque visibile anche “in remoto”.

L’iniziativa di IVG.it avrà anche una finalità benefica: la nostra redazione, infatti, ha invitato la sezione locale della Croce Bianca ad essere presente con un proprio “stand” presso il quale sarà possibile effettuare donazioni e conoscere meglio l’attività della pubblica assistenza, che come tutte le associazioni simili “vive” grazie alla generosità dei propri volontari e dei cittadini.

A sfidarsi sul palco saranno Gero Calleri (centro destra), Diego Distilo (liste civiche), Fausto Icardo (M5s) e Riccardo Tomatis (centro sinistra). Durante la serata i quattro aspiranti primi cittadini si confronteranno rispondendo a turno alle domande elaborate dalla redazione del nostro giornale. In questo modo gli albenganesi potranno iniziare a farsi un’idea concreta di quelle che sono le proposte e le iniziative dei candidati per il futuro della città in vista delle elezioni amministrative che si terranno domenica 26 maggio.

Ovviamente non mancherà il “dialogo diretto” grazie alle domande incrociate che i candidati potranno rivolgersi l’un l’altro per stuzzicarsi sui temi più importanti e (perché no) mettersi in difficoltà reciprocamente. I candidati saranno messi alla prova anche dalle “domande social” che potranno essere inviate dagli utenti tramite Whatsapp e gli altri social-network.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.