IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Accusato di stalking verso madre, sorella e nipote: 42enne savonese in manette

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, l'uomo in preda ad uno stato di alterazione avrebbe colpito le donne e distrutto gli arredi di casa

Più informazioni su

Savona. Stalking nei confronti di alcuni famigliari, ovvero la mamma, la sorella e il nipote. E’ l’accusa della quale deve rispondere un quarantaduenne savonese che ieri è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal gip Fiorenza Giorgi.

Il provvedimento è stato eseguito dai poliziotti della Questura di Savona. Secondo l’accusa, in diverse occasioni, in preda ad uno stato di alterazione, l’uomo avrebbe minacciato la madre, la sorella e il nipote, che è maggiorenne, oltre a distruggere gli arredi di casa.

Per questo motivo, nei giorni scorsi, per tre volte, la polizia era intervenuta nell’abitazione della famiglia per riportare la situazione alla calma. Dopo l’ultimo episodio in cui il quarataduenne avrebbe avuto un violento scatto d’ira è scattata una segnalazione alla Procura che è poi sfociata nel provvedimento cautelare del gip.

L’uomo, che è difeso dall’avvocato Antonio Falchero, al momento è detenuto nel carcere di Genova Marassi e nei prossimi giorni sarà interrogato per rogatoria in tribunale a Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.