IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: il Millesimo allunga ancora, il Sassello torna secondo risultati

Giornata caratterizzata da tre pareggi. Terzo successo consecutivo per il Calizzano

Cengio. Mancano sei giornate al termine del girone B di Seconda Categoria e il Millesimo ha iniziato il conto alla rovescia verso la promozione. I giallorossi hanno ben 9 punti di vantaggio sul Sassello secondo in classifica ed una partita in più da giocare.

La capolista ha battuto per 3 a 0 a domicilio il Cengio. Alla formazione allenata da Edy Amendola è bastata una decina di minuti per portarsi sul doppio vantaggio, con le reti di Ciravegna e Bove su rigore; nel secondo tempo il gol di Raimondo ha chiuso i conti. I granata hanno terminato la partita in nove giocatori a causa di due espulsioni.

Il Sassello, come detto, è tornato ad occupare la piazza d’onore, proseguendo nell’alternanza con la Vadese. I biancoblù hanno regolato il Murialdo per 2 a 0, andando a bersaglio due volte nel primo tempo, con Polito e De Felice. Nel secondo tempo Varaldo ha parato un calcio di rigore, impedendo ai biancorossi di riaprire la partita.

Vadese e Dego sono le due squadre di questo girone ad aver pareggiato il maggior numero di partite, rispettivamente sette e otto. E il loro scontro diretto è terminato con il segno “X”, peraltro con lo stesso risultato dell’andata: 1 a 1. Botta e risposta nel secondo tempo: la formazione di mister Mirco Bagnasco si è portata avanti con un rigore trasformato da Domeniconi; l’undici guidato da Tony Saltarelli ha replicato con Marotta. Gli azzurrogranata hanno finito la gara in nove uomini a seguito di due cartellini rossi.

L’Olimpia Carcarese era ferma per riposo ed il Mallare ha guadagnato un punto nei suoi confronti, pareggiando 2 a 2 sul campo del Priamar, rafforzando così la quarta posizione. I padroni di casa condotti da Dario Roso sono passati per due volte in vantaggio, con le reti di Xhuri e Velez Romero. I valbormidesi hanno risposto prima con Esposito per l’1 a 1 con il quale si è andati a metà gara e poi con Vallone ad una manciata di minuti dal termine, con i savonesi rimasti in dieci per un’espulsione.

Prosegue l’ottimo periodo del Calizzano, che ha centrato la terza vittoria consecutiva battendo tre squadre contro le quali all’andata aveva pareggiato. La compagine di mister Francesco Barberis ha espugnato il terreno della Rocchettese con il risultato di 3 a 1. Michele Bianco, Buscaglia e Samuele Riolfo hanno realizzato le reti che hanno piegato i rossoblù, a segno con Saviozzi a risultato ormai acquisito.

In una giornata con ben tre pareggi in sei partite, è finita senza vinti né vincitori anche tra Nolese e Santa Cecilia. Fontana e Tallarico hanno mantenuto inviolate le rispettive porte e ne uscito uno 0-0 che lascia i biancorossi in undicesima posizione e gli albissolesi in sesta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.