IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le associazioni di IVG.it - Polisportiva del Finale A.S.D.

Informazione Pubblicitaria

Scherma: Leon Pancaldo al primo posto tra le società alla 3ª Prova Interregionale GPG con tantissimi podi foto

Più informazioni su

La Scuola di Scherma Leon Pancaldo, sezione della Polisportiva del Finale A.S.D. ha partecipato alla 3^ PROVA INTERREGGIONALE GPG (LIGURIA – PIEMONTE – VALLE D’AOSTA) portando a casa un ORO con GOSIO GIULIA, un ARGENTO con OTTOLIA MADDALENA ed un BRONZO con BRAGATO LETIZIA, più diversi altri podi, oltre ad essersi classificata al PRIMO POSTO tra le SOCIETA’ DELLA LIGURIA, ed al TERZO POSTO ASSOLUTO, dietro alla PRO VERCELLI e all’ISEF DI TORINO.

Questo sabato, 23 marzo, si è svolta la 3^ Prova Interregionale GPG alle 3 armi e il giorno successivo, domenica 24 marzo, anche il Trofeo Monetti, gara privata interregionale riservata alla spada cat. Cadetti/Giovani, presso il Centro fiere e congressi Vercelli Fiere, in Caresanablot – Via Vecchia per Olcenengo, 9 – Vercelli.

La sezione Scuola di Scherma Leon Pancaldo della Polisportiva del Finale è tornata da Vercelli davvero con un ottimo bottino, a partire dall’oro conquistato da GOSIO GIULIA che vince 6 a 5 in finale contro BELLUATI Maria Vittoria, che aveva già battutto BRAGATO LETIZIA che ha poi conquistato il bronzo nella categoria giovanissime. Invece è argento nella categoria bambine per OTTOLIA MADDALENA che purtroppo ha perso la finale contro TURLETTI Bianca. Sempre sul podio, con un ottimo 5° posto, si è classificato BRUZZONE ENEA nella categoria maschietti mentre nelle altre categorie hanno ben figurato ORIOLI SEBASTIANO – MARCHI EDOARDO – TAVELLA SERGIO- DE FERRO DORIAN – SIRELLO ARIANNA – CAVALERI MARSON BEATRICE.

Complimenti ai nostri atleti e a tutta la Leon Pancaldo!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.