IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Veloce sempre davanti, il Plodio torna in corsa per la salvezza risultati

Giornata da 3 punti per Soccer Borghetto e Baia Alassio

Savona. La Veloce conserva il primato, ma le inseguitrici non mollano. Prosegue l’avvincente lotta al vertice del girone A di Prima Categoria, quando mancano solamente 6 giornate al termine del campionato.

I savonesi hanno centrato la tredicesima vittorie in venti gare imponendosi per 4 a 0 sul campo dell’Altarese. Le reti dei granata sono state firmate da Damonte, autore di una doppietta, Maida e Guerra.

Il Camporosso non molla e resta a meno 2 dalla capolista. I rossoblù, che nelle ultime nove giornate hanno ottenuto sei vittorie e tre pareggi, hanno battuto 2 a 0 lo Speranza, identico risultato dell’andata. Le reti sono state firmate nella ripresa da Iezzi e Matteo Luci.

Terza partita di fila senza vincere per il Pontelungo, fermato sull’1 a 1 sul campo della Letimbro. I gialloblù allenati da Michele Oliva hanno condotto a lungo, grazie alla rete siglata intorno alla mezz’ora da Odenato; allo scadere gli albenganesi hanno evitato la sconfitta con il gol di Montina.

Torna a vincere il Soccer Borghetto e lo fa battendo per 2-1 sul terreno di casa l’Aurora Calcio, già sconfitta all’andata. I gialloneri sono passati in vantaggio per primi con Mozzone, andando al riposo avanti di un gol. Nella ripresa la formazione di mister Rossano Porcella ha ribaltato il risultato con una doppietta di Carparelli, la cui seconda rete è arrivata dal dischetto.

Tra Don Bosco Vallecrosia Intemelia e Quiliano & Valleggia è finita come all’andata: 0 a 0. Le due squadre hanno mantenuto inviolate le rispettive porte e restano affiancate in classifica, ma guadagnano una posizione, dato che agganciano lo Speranza in sesta piazza. La squadra di mister Enrico Ferraro, così come lo Speranza, è al suo ottavo pari; solamente la Letimbro ne ha ottenuti di più, ben nove.

Quarta vittoria di fila per la Baia Alassio, che ha riscattato la sconfitta dell’andata regolando il Borghetto per 2 a 0. La formazione allenata da Piero Iurilli è andata a segno con Guardone nel primo tempo e Zouita nella ripresa.

Anche in coda il campionato è riaperto. Il Plodio ha centrato la seconda vittoria negli ultimi tre turni ed ora può tornare a sperare nell’evitare la retrocessione diretta. I biancoblù hanno sconfitto per 3 a 1 il Cervo, portandosi a meno 3 dagli stessi gialloneri e dall’Altarese. L’undici condotto da Massimiliano Brignone è passato in svantaggio dopo pochi minuti per un autogol di Gallesio, ma con grande carattere ha reagito ed ha fatto suoi i 3 punti con i gol di Salvatico su rigore, Ferraro e Spinardi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.