IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra 2019, Seppone scende in campo con Sara Foscolo e lancia “l’assessorato alle periferie”

Il consigliere comunale di minoranza scioglie la riserva in vista delle tornata elettorale del 26 maggio

Pietra Ligure.Dopo tante indiscrezioni, oggi arriva la conferma ufficiale: Nicola Seppone, consigliere comunale, vicepresidente del Consiglio e capogruppo di opposizione del gruppo “PiettAttiva”, alle prossime elezioni amministrative scenderà in campo al fianco dell’On. Sara Foscolo, candidato sindaco della Lega per la lista che riunisce tutto il centro-destra pietrese.

“Questa scelta è il frutto di intensi confronti avvenuti in queste settimane tra il sottoscritto e i principali candidati in corsa per le prossime amministrative – spiega Seppone – ho deciso di sostenere Sara Foscolo non solo in quanto persona seria, capace e legata al nostro territorio (di cui è anche un’importante rappresentante politico in seno al Parlamento italiano), ma anche perché capofila di una coalizione di centro-destra, da sempre la mia casa politica di riferimento”.

Una scelta di cuore, quella di Seppone, che tuttavia non ha mai rinunciato – nel corso di queste ultime settimane di trattative – ad aprire le porte anche a rappresentanti politici di altri schieramenti: “Chi mi conosce, sa bene che sono una persona moderata, aperta al confronto con tutti – continua il consigliere di minoranza – ma non sono disposto ad accettare ragionamenti tipici del vecchio modo di fare politica. E con Sara Foscolo, oltre ad un’amica, ho trovato una persona capace di guardare al futuro con la volontà, quando e se sarà il momento, di riconoscere i giusti meriti a chi se li andrà a conquistare sul campo”.

nicola seppone

E su quest’ultimo aspetto, Seppone sembra avere già le idee chiare: “Quando mi chiedono quale assessorato mi piacerebbe gestire – spiega il giovane consigliere – rispondo, tra gli altri, quello alle periferie’. Qualcuno, poi, mi ricorda che quell’assessorato non esiste e così io rispondo che, proprio per questa ragione, voglio istituirlo e rappresentarlo: perché Pietra non è solo il nostro incantevole centro storico, ma ci sono anche le periferie, che non vanno ricordate solo quando ci servono i consensi elettorali”.

Una menzione speciale, infine, Seppone la dedica alle persone che hanno deciso di seguirlo e sostenerlo in questa sua avventura politica: “Non solo alle tante persone che quotidianamente, grazie al mio impegno sul territorio, mi spronano a candidarmi – racconta Seppone – il mio grazie va anche ad Anna Bonfiglio, Bianca Lupetti, Carla Mattea e Monica Piccirilli, per il sostegno incondizionato che hanno deciso di garantire alla mia persona in queste elezioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.