IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meteo: giornata soleggiata e ventosa, temperature in calo sulle alture previsioni

Sono le previsioni del Centro Limet

Più informazioni su

Liguria. Correnti fresche nord-orientali scivolano sull’Italia, sfruttando la sponda offerta dal possente anticiclone ancorato ad ovest della penisola Iberica. La settimana sarà soleggiata e ventosa sulla Liguria, inizialmente fresca, ma via via più mite. Lo affermano le previsioni del Centro Limet.

La mattinata si apre serena su tutto il territorio regionale, escludendo qualche nube bassa sui versanti padani. I venti di tramontana/grecale hanno fatto il loro ingresso da questa notte e hanno mantenuto le temperature minime al di sopra dei 7 gradi sulla costa. Si va infatti dai 7.1 gradi di Savona agli 11.2 gradi di Laigueglia. Gli effetti di questa nuova circolazione si sono fatti sentire soprattutto in quota, dove le temperature sono calate in modo marcato. Attualmente registriamo -7.1 gradi ai 2065 m del Rifugio La Terza e -6.3 gradi sul Monte Bue.

Nel pomeriggio poche saranno le variazioni, se non un ulteriore rinforzo dei venti su tutta la regione, con locali raffiche fino a 50-60 km/h, specie sui crinali, allo sbocco delle valli e sul mare. Le massime si attesteranno sui litorali tra i 12-13 gradi del settore centrale, fino ai 16 gradi delle Riviere, i tassi igrometrici su valori bassi ai lati della regione, localmente inferiori al 20%, più alti tra Genova e Savona, a causa dell’iniziale componente di travaso padano. Farà più fresco nell’entroterra e freddo in montagna dove le temperature faticheranno a superare lo zero. I venti tenderanno ad attenuarsi nella notte per poi rinforzare nuovamente domani mattina.

L’anticiclone intanto comincia ad avanzare nuovamente verso est, pronto a dominare la scena per tutta la settimana. Sulla Liguria continueranno i flussi da nord-est, ma in un quadro termico sempre più mite, specie nella seconda parte della settimana, quando le temperature saliranno anche in quota. Le piogge, ancora una volta, sono rimandate a data da destinarsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.