IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, nuovo marciapiede e nuovo asfalto in via dei Gazzi: al via i lavori di manutenzione foto

Prenderanno il via martedì 5 marzo

Loano. Prenderanno il via martedì 5 marzo gli interventi di manutenzione del tratto di via dei Gazzi compreso tra via Dante e via Cesare Battisti a Loano.

In questa zona, le radici dei pini che decorano le aiuole in fregio alla carreggiata hanno causato la rottura del manto stradale ed il sollevamento del marciapiede. Ciò rappresenta una potenziale fonte di rischio per l’incolumità dei veicoli e dei pedoni in transito.

Per questo motivo l’amministrazione comunale del sindaco Luigi Pignocca ha deciso di procedere con la rimozione degli alberi, che saranno sostituiti con altre essenze. Inoltre, il pavimento stradale ed il marciapiede verranno rimessi a nuovo. L’intervento ha un costo complessivo di 71 mila euro circa, finanziati con l’avanzo di amministrazione dell’esercizio 2018.

“Via dei Gazzi – spiegano il sindaco di Loano Luigi Pignocca e l’assessore ai lavori pubblici Remo Zaccaria – è una delle principali arterie stradali della nostra città, in quanto collega l’area residenziale della parte superiore di Loano con la via Aurelia ed il centro. In quella stessa zona e nella vicina via Dante si trovano numerose attività commerciali. Purtroppo nel corso del tempo le radici dei pini presenti tra via Dante e via Cesare Battisti hanno gradualmente sollevato l’asfalto ed il marciapiede, che ora presentano bozzi e spaccature tali da costituire un potenziale pericolo per gli utenti della strada. Ci scusiamo con i nostri concittadini per gli eventuali disagi che il cantiere potrebbe causare, ma si tratta di interventi necessari per ripristinare la sicurezza in quel tratto di strada”.

Loano Lavori Via Gazzi

I lavori, come detto, prenderanno il via martedì mattina. Gli incaricati del Comune procederanno prima con il taglio degli alberi e con la rimozione dei ceppi; successivamente rimetteranno in sesto il pavimento del marciapiede e stenderanno un nuovo manto asfaltico; infine, procederanno con la messa a dimora delle nuove piante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.