La Serrafrutta Alassio resta nuovamente senza allenatore, ma sa ancora vincere - IVG.it
Serie d maschile

La Serrafrutta Alassio resta nuovamente senza allenatore, ma sa ancora vincererisultati

Successo in trasferta per 3 a 1 sul campo dell'Admo Lavagna

Serie D: Serrafrutta Alassio vittoriosa a Lavagna

Alassio. Ottima prestazione della Serrafrutta Alassio Volley nello scontro fuori casa contro l’Admo Lavagna.

Nonostante i continui abbandoni sulla panchina, prima di Luca Mantoan, ora di Andrea Brigante, i ragazzi alassini si sono dimostrati uniti ed hanno battuto fuori casa gli avversari con un’eccellente prestazione di squadra e con il fatto ampiamente positivo di aver giocato tutti.

Guidati dal capitano Andrea Roggero, coordinato da Andrea Bertolotto come allenatore e con la presenza in panchina dell’inossidabile presidente Giancarlo Bertolotto, hanno optato per l’esordio di Massimo Nicolosi vincendo il primo set 25-16.

Ottima la regia di Riccardo Nicolosi, che consentiva attacchi vincenti ad Alessio Roggero, anche grazie alla precisione in difesa ed appoggio del libero Alessio Furfaro. Nel secondo set, vinto dagli avversari 25-21, la Serrafrutta ha avuto un momento di debolezza. A nulla è valso il cambio in regia che vedeva nell’esperienza di Tommaso Re un maggior utilizzo dei centrali.

Il team alassino dimentica rapidamente il passo falso e vince il terzo set per 25-17. Durante questo parziale, dominato grazie ai muri di Tolardo e Manera, entrano in campo il dirigente-giocatore Francesco Campus, rientrato dopo mesi di stop per un brutto infortunio ad inizio stagione, e Riccardo Tornago. Non un litigio in campo, non uno screzio, solo la voglia di giocare insieme e vincere.

Nel quarto set, vinto 25-18, entra anche il giovane Simone Tornago, completando l’impiego della rosa dei giocatori utilizzabili dalla panchina.

“Che dire, una partita giocata senza allenatore, tutta di cuore, senza screzi e giocata da tutti, sostenuta dalla voglia Pgssina di crescere insieme giocando nello sport. Appuntamento a sabato prossimo quando la Serrafrutta affronterà l’Imperia alle ore 21 al Palaitis, sperando che per i ragazzi alassini siano finite le novità negative” dichiarano i dirigenti della società.

leggi anche
volley maschile
Pallavolo maschile
Serie D: Sabazia sempre prima, sabato prossimo la sfida tra le seconde

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.