IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Insulti razzisti a baby calciatore, Toti: “Sport deve essere occasione di unione e divertimento”

Il presidente della Regione ha condannato il gesto

Regione. “Lo sport, soprattutto quello giovanile, deve essere sinonimo di unione e divertimento: sono intollerabili episodi di razzismo e di violenza verbale sugli spalti. Tutto questo non è accettabile”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti commenta l’episodio avvenuto nella partita tra Cairese e Priamar.

“Come istituzioni dobbiamo condannare questi episodi ma abbiamo anche il dovere di lavorare per diffondere i valori positivi che lo sport può offrire, anche attraverso campagne mirate nelle scuole” ha concluso il presidente della Regione commentando su Twitter l’episodio di insulti razzisti avvenuto a Cairo Montenotte.

Per leggere tutti gli articoli sulla vicenda clicca qui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.